PROMO

Altra giornata piovosa, e da domani torna un po’ di freddo

Sulle Alpi invece arriverà nuova neve che raggiungerà spessori notevoli.

Anche oggi in molte regioni d’Italia ci sarà bisogno dell’ombrello. Secondo il colonnello Mario Giuliacci, di www.meteogiuliacci.it, nel corso del giorno la pioggia infatti bagnerà gran parte del Centronord e qualche piovasco andrà a interessare anche le regioni meridionali, e in particolare quelle del versante ionico.

In Toscana e Lazio si farà sentire anche il brontolio di qualche temporale, con il rischio quindi di piogge a tratti di forte intensità.

Sulle Alpi invece arriverà nuova neve, anche se le nevicate rimarranno confinate a quote superiori ai 1200-1300 metri: in ogni caso in quota il manto di neve fresca, con le nuove nevicate in arrivo, raggiungerà spessori notevoli, soprattutto nel settore alpino occidentale. Il tempo comincerà a migliorare nella giornata di domani, mercoledì, quando in quasi tutto il Centronord si potrà fare a meno dell’ombrello: solo al mattino qualche piovasco insisterà sulle regioni centrali adriatiche, sulle cui montagne sono possibili anche delle deboli nevicate, ma solo a quote piuttosto elevate.

Sulle pianure del Nord però nelle prime ore del giorno ci sarà il fastidio di qualche nebbia, comunque in dissolvimento già nel corso della mattinata.

Le piogge invece si concentreranno più che altro al Sud, ma in generale non saranno né intense né particolarmente insistenti. Ma la vera novità, nella giornata di domani, sarà il calo delle temperature: i tiepidi venti di Scirocco lasceranno infatti il posto a correnti più fredde che daranno inizio a un graduale calo termico destinato a riportare, entro venerdì, quasi ovunque le temperature su valori normali per il periodo.