Direzione Santorini: cosa mettere in valigia

Come fare la valigia per Santorini? La superba isola greca ha un clima decisamente caldo oltre che ventilato, perfetto per una vacanza estiva

Conoscere come bisogna fare la valigia per Santorini è un’azione che potrà consentire a tutti i viaggiatori di godere uno splendido soggiorno sull’isola greca. Conosciuta in tutto il mondo per le sue casette bianche con i tetti blu, oltre che per la bellezza dei suoi panorami, Santorini è una meta dalla temperatura calda e mite tutto l’anno. Le piogge sono rare e il sole splende forte durante i mesi estivi, rendendo la località egea una meta strepitosa per trascorrere qualche week end in riva al mare. Da non dimenticare però il venticello locale, che rende Santorini una destinazione piuttosto ventilata.

Un buon consiglio da rivolgere a coloro che vogliono preparare la valigia per Santorini è quello di portare con loro vestiti leggeri e prevalentemente estivi. La maggiore isola nell’arcipelago delle Cicladi è infatti molto calda, con temperature diurne che in estate superano abbondantemente i 30 gradi. Una polo, dei pantaloncini, una gonna leggera o degli short sono dunque accessori essenziali in caso di tour di Santorini, così come delle calzature leggere e adatte alla stagione. Sandali, infradito e scarpe aperte sono l’ideale per trascorrere le giornate in riva al mare.

Non va comunque dimenticato che l’isola egea è ricca di sentieri, perfetti per tutti gli amanti delle escursioni e del trekking. Tra gli elementi che non possono mancare in una valigia per Santorini ci sono dunque gli scarponcini, le magliette traspiranti e tutti gli accessori sportivi necessari per scoprire il territorio dell’isola. Per scoprire gli spettacolari fondali al largo dell’isola non c’è nulla di meglio di un boccaglio, ma se proprio non ne avete uno potrete sempre comprarlo da uno dei numerosi banchetti presenti a Santorini. Una buonacrema abbronzante e il costume da bagno sono chiaramente altri due elementi imprescindibili.

Nonostante Santorini sia una località decisamente calda e dalle temperature elevate, può capitare che i più freddolosi patiscano un po’ il fresco. Ciò può avvenire soprattutto di sera e quando soffia l’onnipresente vento marino, conosciuto dai locali con il nome di “meltemi”. Nella valigia per Santorini vanno pertanto inclusi anche un gilet o una giacca leggera, oltre che un paio di pantaloni lunghi. Questi indumenti saranno a maggior ragione utili in caso di tour isolano su un motorino, il mezzo più utilizzato per spostarsi su Santorini.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Direzione Santorini: cosa mettere in valigia