La nuova meta low cost è Burgas, sul Mar Nero

Burgas è una città turistica della Bulgaria affacciata sulla costa occidentale del Mar Nero, ora raggiungibile dall'Italia con voli low cost

Burgas è una città turistica della Bulgaria affacciata sulla costa occidentale del Mar Nero.

Il clima temperato ha fatto sì che questa località si sviluppasse negli anni come meta di mare, frequentata moltissimo dagli israeliani e non solo.

Il vero slancio turistico è arrivato in seguito all’apertura dell’aeroporto internazionale di Burgas negli Anni ’70.
Da poco è stato attivato un nuovo collegamento Ryanair tra Milano Bergamo e Burgas con due voli alla settimana. Un’ottima occasione per trascorrere un weekend in una località decisamente insolita, ma che ha molti lati positivi da scoprire.

I turisti che vengono a Burgas amano rilassarsi in particolare su una spiaggia appena fuori città, Sunny Beach, la più grande località turistica del Mar Nero. Sunny Beach è anche detta l’”Ibiza dell’Est” per via dei numerosi locali, bar, discoteche e dei tantissimi alberghi. La maggior parte dei turisti viene dalla Russia e dalla Germania, che per primi hanno scoperto questa località low cost, ma negli ultimi anni sono giunti numerosi inglesi, irlandesi, scandinavi e olandesi. Ora è la volta degli italiani.

Burgas-bulgaria-mar-nero

È una località molto dinamica. Non offre solamente mare e spiagge. Per gli appassionati di storia e archeologia, in città si può visitare il sito Romano di Aquae Calidae che risale al I secolo a.C., con le terme antiche e le stanze edificate nel Medioevo. I turisti possono addirittura fare il bagno nelle piscine restaurate di Solimano detto il Magnifico che, nel periodo Ottomano, portò il proprio impero al massimo splendore. Le vasche sono meravigliose, rivestite di marmi preziosi e di ceramiche decorate. All’estero del sito d’estate si svolgono concerti all’aperto e diversi eventi.

Un’altra bella spiaggia, meno affollata di Sunny Beach, è quella di Sarafovo, un Comune collinare amato dai turisti provenienti dal Nord Europa, molti dei quali trasferiti qui definitivamente per via del costo della vita piuttosto basso. A differenza di altre mete, a Sarafovo le strutture turistiche non chiudono mai. C’è anche un bellissimo porto dove attraccano lussuosissimi yacht.

burgas-spiaggia-bulgaria

Una pittoresca destinazione turistica vicina a Burgas è Pomorie, che si trova al termine di una penisola che corre lungo la baia. È una cittadina fondata dai Greci intorno al V secolo a.C., famosa per la laguna salata e per le caratteristiche case di legno.

Tra le mete da non perdere infine c’è Nessebar. La parte più antica di questa città si trova su una penisola collegata alla terraferma mediante un istmo. L’abbondanza delle testimonianze architettoniche ha spinto l’Unesco a includere la città nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità.

Nessebar-bulgaria-mar-nero

Burgas è circondata da ben quattro laghi ed è quindi una meta ideale anche per chi ama l’escursionismo, praticare sport acquatici, come la canoa o il kayak, o fare bird watching.

È una città in forte sviluppo, forse quella che sta crescendo di più in tutta la Bulgaria. I prezzi sono ancora convenienti, le spiagge non troppo affollate e il turismo di massa non l’ha ancora scoperta. Cosa aspettate?

La nuova meta low cost è Burgas, sul Mar Nero