Questi giardini segreti sono visitabili una o due volte l’anno

Se avete intenzione di fare un viaggio negli Stati Uniti, potreste andare alla scoperta dei giardini pubblici più belli e meno noti

Se avete intenzione di fare un viaggio negli Stati Uniti, potreste andare alla scoperta dei giardini pubblici più belli. Il sito ba-bamail.com ha scovato i 13 giardini d’America più segreti che vale assolutamente la pena visitare.

Alcuni aprono i cancelli solamente una o due volte l’anno e arrivare nel momento giusto potrebbe ripagarvi del lungo viaggio.

1. Stone Acres: Stonington, Connecticut
Con chilometri di aiuole curatissime, questo giardino all’inglese è una vera meraviglia. Passeggiare tra i roseti o nei pressi del ‘muro di fiori’ è un’esperienza.

stone-acres-stonington

2. Murray Gardens: Glastonbury, Connecticut
Una volta superato l’ingresso di pietra, si imboccano alcuni sentieri che serpeggiano all’interno del parco. Si incontrano statue e sculture, immensi prati fioriti di dalie e cascatelle circondate da aceri giapponesi.

murray-gardens-glastonbury

3. Garden of Barbara Baker: Fort Worth, Texas
Questo giardino si ispira alla tradizione inglese e nasconde alcune stanze piene zeppe di fiori. Appena varcato il portone blu, ci si imbatte nel giardino delle farfalle.

4. Garden at Elm Tree: Chicago
Questo giardino pubblico è ricco di fiori e di bulbi che a primavera sono uno spettacolo da vedere. Inaugurato da poco anche un roseto e un falò esterno.

garden-elm-tree-chicago

5. The Woodlands: St. Louis, Missouri
All’interno del giardino si erge un edificio in stile Tudor. La proprietà, aperta negli Anni ’20, è abitata fin da allora. I residenti sono soprattutto I giardinieri del parco.

the-woodlands-st-louis

6. Alice Platt: Taghkanic, New York
Il nome la dice lunga: quando si entra in questo giardino sembra di essere in una scena di Alice nel paese delle meraviglie. Il giardino ha ponticelli e sentieri che si incontrano in mezzo a una natura piuttosto selvaggia.

alice-platt-taghkanic

7. Garden of Jane Garmey: West Cornwall, Connecticut
Dall’esterno non si intuisce nulla di questo giardino in quanto è circondato da aceri secolari che ne impediscono la vista. Tuttavia, se ci capitate nei giorni giusti in cui è aperto ala pubblico troverete all’interno un villaggio del 1800 che sembra uscito da un libro di fiabe.

garden-jane-garmey-west-cornwall

8. Kennelston Cottage: Far Hills, New Jersey
Questo giardinetto ricorda uno dei tanti parchi che abbiamo in Europa. Ha un grande cortile con una fresca fontana e un giardino circondato da enormi pietre.

9. Arthur Garden: Fuquay-Varina, North Carolina
Un tempo questo giardino ospitava un capo di tabacco. Il proprietario che tuttora lo possiede lo ha trasformato in un gigantesco orto dove fa crescere ogni tipo di pianta come fosse un laboratorio all’aperto.

10. Bird Haven Farm: Pottersville, New Jersey
Harriet Stratemeyer Adams, l’ideatrice del personaggio letterario di Nancy Drew, eroina di libri gialli per ragazzi famosissima negli Stati Uniti, viveva nella casa di mattoni che si trova in questo giardino segreto alla fine dell’800.

bird-haven-farm-pottersville

11. The Gardens at Ball: Chicago
Sono in pochi a conoscere questo giardino segreto in città, nonostante sia molto grande. Infatti, è ben noto solo agli orticoltori e ai loro clienti. Una volta l’anno solamente viene aperto al grande pubblico, che può ammirare le forme e le sculture vegetali che si trovano al suo interno.

gardens-ball-chicago

12. Frog Song Farm: Point Arena, California
Questo giardino è ricco di piante colorate che vivono benissimo nel clima soleggiato della California. Tra un’aiuola e l’altra si incontrano polli e galline che beccano.

13. The Koi Garden: Olympia, Washington
Il grande protagonista di questo giardino è il laghetto giapponese pieno di carpe di ogni colore e dimensione. Ma le piante curatissime e la grande gabbia degli uccelli che accolgono i visitatori sono altrettanto scenografiche.

koi-garden-olympia

Questi giardini segreti sono visitabili una o due volte l’anno