In Olanda in bicicletta lungo la strada dedicata a Van Gogh

La Van Gogh-Roosegaarde è fatta di sassolini luminosi che ricreano la 'Notte stellata'

Vicino alla città di Eindhoven, all’interno di un itinerario ciclabile lungo 335 chilometri sulle tracce di Vincent Van Gogh, nella provincia del Brabant, sta per nascere una pista ciclabile innovativa che ricorda un celebre dipinto del pittore olandese: Notte stellata.

Lunga 600 metri, la pista Van Gogh-Roosegaarde è posizionata tra due suggestivi mulini ad acqua. Ma la sua particolarità sta nel fatto che il percorso è fatto di migliaia di pietre luminose.

Unico nel suo genere e disegnato dall’artista Daan Roosegaarde, prevede l’utilizzo di 50.000 sassolini che catturano il sole di giorno ed emettono luce di notte, creando un mix suggestivo tra luce e poesia, tra cultura e innovazione.

Nel 2015 ricorre l’anniversario di Van Gogh. Il percorso sarà quindi arricchito da un design interattivo che ripercorrerà la storia e le sue opere, attraverso immagini significative della sua carriera, dandogli un’interpretazione moderna.

La nuova pista ciclabile nasce nella zona in cui Vincent Van Gogh visse dal 1883 al 1885. L’itinerario si percorre principalmente di sera, quando si può ammirare l’effetto luminoso. Diventerà una bellissima attrazione turistica per tutti gli appassionati della due ruote e non solo.

In occasione del Van Gogh 2015 International Theme Year, dedicato ai 125 anni dalla scomparsa del pittore, è previsto uno speciale programma di eventi culturali dedicati a Van Gogh che si svolgeranno in Olanda, Belgio Francia, i luoghi in cui visse.

Guarda le altre piste ciclabili in Europa

In Olanda in bicicletta lungo la strada dedicata a Van Gogh