Piramidi di Giza, scoperte delle stanze segrete

Egitto, una scansione termica ha evidenziato possibili passaggi segreti

Nei sotterranei della Grande Piramide di Giza ci sarebbero due stanze segrete, fino ad oggi rimaste inesplorate. Le ha trovate un team di archeologi che ha scansionato il monumento ai raggi X nel corso di alcuni test per elaborare ulteriori ipotesi sulla funzione, la natura e le dimensioni dell’antica piramide.
Gli esperti stanno studiando la piramide tramite un mix di tecnologie, termografia a infrarossi, tomografie e radiografie per l’imaging e ricostruzioni in 3D.

Un team internazionale di studiosi e ingegneri aveva già identificato un “impressionante anomalia” alla base della Grande Piramide di Cheope, la più grande delle piramidi di Giza, in Egitto, che sono state costruite oltre 4500 anni anni fa.

Lo studio, basato sulla termografia a infrarossi e altre tecnologie, aveva permesso di scansionare l’interno di quattro delle piramidi. Gli scienziati avevano così analizzato la velocità delle fasi di riscaldamento (all’alba) e raffreddamento (al tramonto), per individuare aree vuote all’interno delle piramidi attraverso il rilevamento di correnti d’aria interne o differenti materiali di costruzione.

Il risultato dell’analisi venne definito “impressionante” dal ministro dell’Antichità, Mamdouh el-Damaty, docente di egittologia e archeologo: la temperatura delle pietre della prima fila risultava uniforme, mentre tre risultavano avere una temperatura maggiore. Proprio in corrispondenza delle pietre più “calde” era stato notato qualcosa che potrebbe risultare un piccolo passaggio.

Tutti gli egittologi, entusiasti della scoperta, erano stati invitati a collaborare nell’interpretazione dei risultati: “E’ incredibile che ci siano altri corridoi all’interno della piramide”, dichiarava Salima Ikram, professore di Egittologia presso l’Università americana del Cairo.

Anche una scansione simile eseguita da altri ricercatori sulla tomba di Tutankhamon aveva rivelato la possibile presenza di una camera nascosta anche in questa piramide.

Piramidi di Giza, scoperte delle stanze segrete