I posti più visitati al mondo

Secondo la Cnn vince la Tour Eiffel, poi il Colosseo e Central Park a New York. Solo 11° la Fontana di Trevi, nono il Balboa Park di San Diego

Nonostante la crisi, viaggiare resta sempre uno dei modi migliori per investire il proprio denaro. Magari stando più attenti a quando si spende, prenotanto per tempo voli ed hotel, tutto all’insegna del low cost

La Cnn ha stilato una classifica dei posti più visitati del mondo del 2012, tra conferme, qualche sorpresa ed esclusioni eccellenti ecco la top ten.

Primo posto per la Torre Eiffel di Parigi. Simbolo della Francia per eccellenza, è visitata in media da cinque milioni e mezzo di turisti ogni anno ed è anche il monumento a pagamento più frequentato del mondo. Si calcola che dal 1889, anno della sua inaugurazione, sia stato visitato da 250 milioni di turisti.

Piazza d’onore per il nostro Colosseo. L’Anfiteatro Flavio, costruito a Roma in soli otto anni (dal 72 d.C all’80 d.C.), poteva contenere fino a 50.000 persone. Usato per spettacoli di gladiatori e tante altre manifestazioni pubbliche, deve il proprio nome alla statua del "Colosso del Dio Sole" costruita accanto alla struttura.

Terzo posto per Central Park, a New York. Il polmone verde di Manhattan fu aperto nel 1857 e misura quasi 4 km quadrati.

Subito fuori dal podio c’è il Gardens by the Bay di Singapore. La nuova attrazione turistica può contare su ben 101 ettari di verde attrezzato, ricchissimi giardini botanici ed una foresta con alberi giganteschi, tutti artificiali però.

Al quinto posto il Golden Gate Bridge a San Francisco. Il ponte, che collega la baia della città con l’Oceano Pacifico, fu completato nel 1937 e misura 2 km e 700 metri.

Sesta posizione per la Waikiki Beach di Honolulu, nelle Hawaii. E’ una delle spiagge più conosciute del mondo, piena di hotel super moderni e locali alla moda. 

Al settimo posto la Sagrada Família di Barcellona. Il capolavoro forse più discusso di Antoni Gaudì, iniziato nel 1882 e tutt’ora in costruzione, è tra le attrazioni principali della città catalana. 

Ottava posizione per la piazza newyorkese di Times Square. Famosa nel mondo per i giganteschi cartelloni pubblicitari che ricoprono tutti gli edifici, è da sempre il simbolo della "Grande Mela".

Al penultimo posto della top ten c’è il Balboa Park di San Diego. Forse non tutti lo conosceranno ma quest’area verde della città californiana è uno dei posti più frequentati degli States. All’interno c’è anche un immenso zoo con animali di tutto il mondo.

Fanalino di coda l’Arco di Trionfo di Parigi. Commissionato da Napoleone nel 1806 per celebrare le sue vittorie militari in tutta Europa, si trova all’inizio degli Champs-Élysées ed è alto più di 50 metri.

Fuori dalla classifica ci sono anche la Fontana di Trevi (11°), il Tower Bridge di Londra (17°) e la Reggia di Versailles (20°). Forse i viaggiatori di tutto il mondo non hanno gusti troppo raffinati. 

 

I posti più visitati al mondo