È il museo delle storie d’amore finite e si trova a Los Angeles

Quando finisce una relazione affettiva è possibile raccogliere i ricordi e gli oggetti della vita di coppia e donarli al Museum of Broken Relationships

Quante volte sarà a capitato di raccogliere gli oggetti che hanno caratterizzato una storia d’amore, appena questa è finita.

E’ un’esperienza che è capitata a tutti, tanto che per ogni storia sarebbe possibile creare un piccolo altarino.

I resti di un amore passato non sono facili da archiviare e neanche eliminare, così è stato aperto un museo che viene incontro a questa esigenza. Il museo delle relazioni finite, , si trova a Los Angeles ed è stato allestito per evocare le emozioni che possono suscitare quei frammenti di vita di coppia densi di romanticismo e passione.

01_museo-storie-amore-finite_web_500

Il direttore del museo e il suo staff hanno raccolto 250 oggetti, donati dagli stessi cuori spezzati, con la storia di lacrime e amore. Tutte le donazioni sono presentate in forma anonima, ma chi rinuncia ai propri oggetti considera il gesto di superamento della storia d’amore interrotta.

02_museo-storie-amore-finite_web_500

Il direttore del museo Alexis Hyde dice: “Tutte le volte che qualcuno mi ha consegnato un oggetto ha pianto. Chiedo sempre: sei sicuro di volerlo lasciare? E vedo il sollievo che si mostra sul volto”.

03_museo-storie-amore-finite_web_500

L’idea del museo di Los Angeles è nata sulla scia del museo di Zagabria progettato dagli artisti Olinka Vistica e Dražen Grubisic nel 2006, in base alla fine della loro storia durata quattro anni. Hanno riempito il museo con i simboli della loro vita di coppia.

Il museo Museum of Broken Relationships ha aperto il 4 giugno 2016, sul sito è possibile contribuire con la propria storia e i propri ricordi, anche video, ed è possibile contribuire con delle donazioni.

È il museo delle storie d’amore finite e si trova a Los An...