Le 5 città da vedere con i ponti con i lucchetti dell’amore

I ponti con i lucchetti degli innamorati ci sono in tutta l'Unione Europea. Ecco le 5 città più belle del Vecchio Continente con i ponti con i lucchetti dell'amore

I ponti con i lucchetti ci sono ovunque. La moda, inventata da Federico Moccia nei suoi libri, si è presto diffusa a macchia d’olio in molte delle città europee. È possibile vedere i famosi lucchetti a Venezia, Firenze, Torino, ma anche fuori dall’Italia, in città come Vienna, Praga, Parigi e Londra. Sicuramente, la prima città da vedere in cui ci sono i ponti con i lucchetti degli innamorati è Roma. L’usanza di chiudere un lucchetto con su scritti i nomi degli innamorati sul ponte e gettare la chiave nel fiume è nata proprio qui, diffondendosi poi altrove.

Non si può tralasciare l’enorme importanza culturale e artistica della capitale d’Italia, dove, oltre ai ponti con i lucchetti degli innamorati si possono vedere molti siti storici dal valore universale. Un’altra città italiana divenuta simbolo del romanticismo è Firenze. Grazie ai suoi panorami spettacoli, al fiume Arno, considerato da molti come uno dei più belli e romantici in assoluto, il capoluogo della Toscana è un vero gioiello da vedere. Inoltre, sia sul Ponte Vecchio, che su altri ponti che attraversano l’Arno, ci sono i lucchetti dell’amore. E ne vale davvero la pena di recarsi nella città di Dante per vederli.

Così come a Roma, anche a Firenze è possibile vedere molto altro. Gli edifici storici, un centro culturale degno di quel nome e molto altro ancora deve essere visto nel centro urbano della Toscana. La terza delle città da visitare con i lucchetti degli innamorati è Verona. E non solo per via della storia di Romeo e Giulietta descritta da Shakespeare, ma anche perché a Verona in poco tempo questa moda ha raggiunto dei livelli esorbitanti. Basti pensare che l’amministrazione locale ha voluto procedere alla pulizia dei simboli “impropri” degli innamorati veronesi, perché diventavano troppi.

Infine, la classifica delle 5 città con i ponti con i lucchetti da visitare si conclude con Praga  e Parigi. Entrambe le città sono attraversate da due fiumi stupendi, considerati essere tra i più romantici in assoluto. E in entrambe le città è possibile trovare dei ponti con i lucchetti di tutti i generi e colori. Da quelli più piccoli, fino a quelli più robusti, passando per i lucchetti rosa, blu, chiari e così via. Grazie al film, l’usanza iniziata da Roma ha così potuto conquistare dei seguaci anche molto lontano dalla capitale italiana. E se anche gli abitanti di altri Stati hanno “approvato” questa piccola tradizione, allora c’è di cosa andare fieri.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le 5 città da vedere con i ponti con i lucchetti dell’amore