La cittadina australiana rinata grazie al grande Thor

Dopo aver ricevuto l'invito ufficiale, Chris Hemsworth arriverà a Cowra nel 2022. Così la città si prepara alla sua grande rinascita

C’era una volta una piccola città di appena 10.000 abitanti situata nella regione centro-occidentale del New South Wales, in Australia. A quei tempi, neanche molto lontani, in pochi parlavano di lei e a causa della pandemia nessuno più ci si recava. L’arrivo del grande Thor, però, ha cambiato tutto.

E qui che il Dio del regno di Asgard, costretto a vivere tra gli umani, va in palestra, beve una birra e suona anche la campana della cittadina. Pare sia stato avvistato anche a fare un bagno nel fiume. Thor, ovviamente, ha l’aspetto che tutti conosciamo, quello dell’attore Chris Hemsworth che ha impersonificato la divinità sul grande schermo. Ma cosa c’entra l’attore con Cowra? Ve lo spieghiamo subito.

C’era una volta Cowra

Tutto è nato da un’idea di Glenn Daley e della Cowra tourism corporation per risollevare l’economia della città. Dopo una forte siccità, e l’avvento della pandemia con le relative restrizioni di viaggio, questa realtà molto piccola è stata una delle più colpite dalla situazione mondiale. Proprio per portare in alto il nome della città e per attirare più turisti qui l’idea è ricaduta su Chris Hemsworth.

L’interprete di Thor, infatti, nonostante viva a Los Angeles da molti anni, è originario di Melbourne ed è alla sua terra natale che è molto affezionato. Seguendolo sui social è abbastanza chiaro come l’attore sia diventato l’ambasciatore del mondo dell’Australia. Eppure a Cowra, lui, non ci era mai stato.

Invitare Chris Hemsworth in città è diventato un obiettivo condiviso. Così ecco che attraverso un video lanciato sui social, corredato dall’hashtag #GetChrisToCowra, l’invito è stato ufficialmente fatto. Hemsworth potrebbe raggiungere Cowra per ammirare il giardino giapponese o fare un tour enogastronomico. O, ancora, visitare i parchi a tema con la sua famiglia. Ma questo non è abbastanza, così ecco che decine di cartonati del grande Thor sono stati collocati in ogni angolo della città.

Chris Hemsworth (e non solo) a Cowra

Centinaia di selfie scattati in ogni angolo della città, proprio vicino ai cartonati dell’attore, hanno fatto in pochissimo tempo il giro del web. La partecipazione degli abitanti è stata altissima, e l’interesse degli altri si è diffuso rapidamente. Ovviamente non poteva non intervenire anche Chris Hemsworth che ha promesso che quest’anno farà visita alla cittadina.

Quale occasione migliore, se non questa, per raggiungere la città? Un viaggio in Australia diventa così l’occasione perfetta per conoscere il grande Thor, ma anche per scoprire le bellezze di Cowra s’intende.

La città, infatti, promette un’esperienza sensoriale che passa per gli ottimi vini prodotti, le degustazioni nei vigneti e le bontà gastronomiche locali, ma non solo. Questo è anche il luogo perfetto dove rilassarsi e sperimentare la vita di campagna, fare lunghe passeggiate all’aria aperta sulle sponde dei fiumi del territorio.

Meraviglioso è poi il celebre giardino giapponese, un luogo naturale e culturale nato con l’obiettivo di celebrare la pace tra i Paesi ed esaltare le bellezze delle tradizioni orientali. Qui ci sono siepi, cascate, ruscelli e laghi, nonché tantissime specie di uccelli che hanno fatto del giardino la loro casa.

Un luogo a misura d’uomo che preserva tutta l’autenticità del passato pur guardando al futuro con una serie di servizi che soddisfano le esigenze dei turisti. E per gli amanti dell’avventura, tantissime mongolfiere in partenza per ammirare il panorama circostante.

Cowra
Fonte: iStock
Cowra