Cercasi volontari per un’avventura al Circolo Polare Artico in slitta

Anche quest’anno, sono aperte le iscrizioni per vivere l’avventura invernale più entusiasmante di sempre

Guidare una muta di cani da slitta per 300 km nella natura selvaggia e incontaminata del Circolo Polare Artico.

Non è necessario avere esperienze precedenti, anzi, Fjällräven, che organizza la Fjällräven Polar, sta per riaprire le candidature per partecipare all’avventura più entusiasmante dell’anno.

L’azienda vuole dimostrare che, con le attrezzature adeguate, chiunque è in grado di affrontare anche le esperienze più estreme.

La competizione si rivolge a persone comuni, a cui far scoprire la bellezza del contatto con la natura. Naturalmente, durante tutto il tragitto, gli esperti della Fjällräven sono sempre a disposizione per qualsiasi intoppo o suggerimento. Durante il viaggio, ognuno dovrà prendersi cura dei propri cani, cucinare e allestire il proprio accampamento.

In vacanza al Circolo Polare Artico su una slitta trainata da cani

La prima edizione del Fjällräven Polar risale al 1997 ma all’epoca era una vera e propria gara. Solo nel 2012 si è deciso di coinvolgere in questa esperienza persone comuni. E la scommessa si è rivelata vincente.

I partecipanti devono superare tutte le difficoltà che la spedizione comporta, dalle bufere di neve alle temperature che scendono anche di 30 gradi sotto lo zero. Sono tanti i motivi che spingono le persone a misurarsi con questa esperienza, da chi vuole ricongiungersi con la natura a chi vuole testare i propri limiti.

In vacanza al Circolo Polare Artico su una slitta trainata da cani

Il percorso parte dalle montagne norvegesi di Signaldalen, per poi arrivare a Pältsa, in Svezia, una delle aree più estese d’Europa di gelo permanente. Il percorso prosegue verso Råstojaure, una delle antiche tratte commerciali Sami e poi si va verso il letto del Torneälven River, ricoperto da uno spesso strato di neve e ghiaccio. Man mano che ci si avvicina verso il traguardo, il paesaggio si addolcisce e a Sevujärvi comincia a vedersi qualche foresta. Il percorso termina a Väkkäräjärvi, dove per i partecipanti ci sono una bella sauna e del cibo caldo per festeggiare tutti insieme la fine dell’avventura.

C’è tempo fino al 13 dicembre 2018 per iscriversi al progetto, basta caricare dei video o delle fotografie on line. I Paesi sono stati raccolti in 10 macro regioni, ognuna delle quali ha a disposizione 2 posti, uno per chi ottiene il maggior numero di voti online e uno per chi verrà selezionato dalla giuria.

In vacanza al Circolo Polare Artico su una slitta trainata da cani

Cercasi volontari per un’avventura al Circolo Polare Artico in ...