Il Teatro antico di Taormina si trasforma in un palcoscenico per Franco Battiato

All’interno di questo scenario naturale spettacolare, che offre punti panoramici che lasciano senza fiato, si terrà un evento-concerto dedicato al grande cantautore. I lavori sono iniziati

Video di: Ufficio Stampa Parco NAxos Taormina

Nella suggestiva cornice di Taormina, perla dello Ionio, c’è un posto magico circondato dal golfo di Schisò e dall’imponente Etna, dall’azzurro del mare che splende sotto ai raggi del sole e dalla natura lussureggiante che si snoda tutto intorno. Stiamo parlando del Teatro antico di Taormina che sta per trasformarsi nel palcoscenico di un concerto straordinario, quello dedicato a Franco Battiato.

A un anno esatto dalla scomparsa del cantatore e poeta italiano, il teatro greco di Taormina ospiterà un concerto-evento dedicato proprio all’indimenticabile figura di Franco Battiato. Per l’occasione, infatti, diversi artisti, musicisti e cantanti si esibiranno in suo onore rendendo ancora più incredibile quel luogo leggendario.

L’appuntamento, fissato per il 18 maggio, si configura come l’occasione perfetta per andare alla scoperta di uno dei gioielli più incredibili della regione Sicilia e del nostro Paese.

Ciao Franco…Over and over again

Si chiama “Ciao Franco…Over and over again”, il concerto-evento che si prepara ad arrivare nella città di Taormina, una manifestazione intensa e suggestiva che si svolgerà nella cornice magica e romantica del teatro greco di Sicilia. Musica, parole, ricordi e testimonianze di artisti e addetti ai lavori che hanno incrociato Franco Battiato si incontreranno lì, in un luogo leggendario, accompagnati dalla voce di Carmen Consoli e Red Canzian che intoneranno alcuni dei brani più iconici del grande compositore e intellettuale.

L’evento, sostenuto dal Parco Archeologico Naxos Taormina, realizzato in collaborazione con la Fondazione TaoArte e con il patrocinio dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, non è un semplice tributo, ma un vero e proprio ricordo di Franco Battiato, dell’uomo e del cantante, dei suoi insegnamenti e dell’arte che ha saputo esprimere attraverso la musica.

Armonie universali andranno in scena sul palcoscenico, le stesse delle quali si nutre da millenni Taormina che da anni ospita proprio all’interno del suo millenario teatro concerti, eventi e manifestazioni. Un luogo dove la musica incontra la storia, il paesaggio e la bellezza indissolubile di questa terra.

Teatro antico di Taormina: tra poesia e magia

Ogni anno a Taormina succede qualcosa di magico. Accade perché quell’antico teatro costruito in età ellenistica e adagiato sulla sommità del Monte Tauro, che conserva le testimonianze dei popoli che lo hanno costruito e utilizzato, mette in scena spettacoli grandiosi.

E non sono solo quelli panoramici offerti dalla posizione privilegiata che permette di ammirare l’Etna e la baia di Naxos o la costa calabrese e lo stretto di Messina.

All’interno di questo scenario naturale spettacolare, nel tardo Impero, l’edificio venne adattato per ospitare le venationes. Oggi quegli spettacoli di lotta tra gladiatori animali è stato sostituito da qualcosa di diverso, di romantico e suggestivo. Concerti, eventi e manifestazioni che fanno splendere il teatro, riportandolo al suo antico splendore, rendendolo un luogo di poesia e magia, dove la grande bellezza va in scena, proprio come succederà in occasione del concerto dedicato a Franco Battiato.

I rocciatori sono già a lavoro per la scerbatura della scena, per trasformare quella testimonianza antica in un palcoscenico di incredibile bellezza incastonato nella terra delle leggende, popolate da mostri, giganti e divinità, proprio lì, ai piedi del gigante buono.

teatro antico di taormina

Teatro Antico di Taormina