Castelluccio di Norcia dalle nebbie ai colori della fioritura. Il video straordinario

La natura è pronta a mettere in scena il suo spettacolo più bello

Video di: Scenari digitali

A pochi chilometri dal centro storico di Norcia, alle pendici del Monte Vettore, esiste un luogo di imparagonabile bellezza, dove ogni anno la natura mette in scena uno spettacolo incredibile: una fioritura che si rinnova tra giugno e luglio e che incanta tutti.

Ci troviamo a Castelluccio, un piccolo paese in provincia di Norcia, posto in cima a un colle che si eleva sull’omonimo altopiano. Di fronte a esso è possibile scorgere la sagoma dell’imponente Monte Vettore, la cima più alta dei Monti Sibillini.

Abitata da appena un centinaio di persone, questa frazione di Norcia, ha una storia relativamente recente. Il suo sviluppo è collegato alla pastorizia: qui infatti giunsero i pastori per creare nuovi pascoli.

Oggi l’altopiano di Castelluccio è un piccolo gioiello da preservare e scoprire, le stradine salgono e scendono ospitando case addossate le une sulle altre. Ma il paese è conosciuto soprattutto per un evento che ogni anno attira qui migliaia di turisti e visitatori, la fioritura di Castelluccio di Norcia, un trionfo di colori che è ormai diventato evento di importanza storica, culturale e naturalistica.

E in attesa di vedere sbocciare nel suo massimo splendore le corolle gialle della senape selvatica, che ondeggiano nel vento insieme ai rossi papaveri che tingeranno l’altopiano, questo video, realizzato in timelapse da Scenari Digitali, in collaborazione con la webcam di Castelluccio, mostra il territorio in tutta la sua bellezza.

Le nebbie si sollevano e inizia la prima magia dei colori del Pian Grande, compaiono infatti i fiori in attesa dell’esplosione che ci sarà nei prossimi giorni nei campi di lenticchia. Le piogge che hanno caratterizzato le ultime settimane di primavera, consentiranno una splendida, e attesissima, fioritura.

Nonostante la ferita ancora aperta del terremoto di quattro anni fa, di cui Castelluccio di Norcia è stato vittima, il paese non si arrende e anzi, riparte proprio con la natura. Il primo passo è stato infatti quello di riattivare la webcam, azione questa resa possibile grazie a una campagna di crowdfunding, che ha coinvolto donatori da tutta Italia e che oggi ci consente di ammirare lo splendido paesaggio anche da casa.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Castelluccio di Norcia dalle nebbie ai colori della fioritura. Il vide...