Venezia: parte il Vaporetto dell’arte

Dalla stazione di Santa Lucia all'isola di San Giorgio, un mini tour per scoprire le bellezze del patrimonio culturale della Serenissima

Parte l’1 giugno il Vaporetto dell’arte, un viaggio lungo un giorno per scoprire le bellezze di Venezia e dei suoi musei. Un tour lungo il Canal Grande che fa tappa in tutti i principali musei della città fino all’isola di San Giorgio.

Questa sorta di bateau mouche, dotato di tutti i comfort, è stato inaugurato il 31 maggio e ha avuto ben 150 prenotazioni ancor prima di essere varato.

Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19 con partenza ogni 30 minuti dalla Stazione di Santa Lucia. Il costo del biglietto è di 24 euro, 15 per i bambini, ed è valido tutta la giornata. Ad ogni tappa i turisti potranno salire e scendere a loro piacimento, visitare le mostre e completare il tour. A tutti, inoltre, è fornito un kit multimediale che ha lo scopo di dare le giuste informazioni in merito alle oltre 20 sedi del patrimonio artistico e culturale visionato durante il tour. Durante la Biennale, inoltre, il Vaporetto dell’arte allungherà il suo percorso e approderà anche ai Giardini e all’Arsenale.

Una bella iniziativa dedicata a quei turisti che non si accontentano di un giro frettoloso fra il Ponte di Rialto e Piazza San Marco ma sono interessati a scoprire lo straordinario patrimonio artistico di Venezia.
 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Venezia: parte il Vaporetto dell’arte