Viaggiare con la fantasia: la Giamaica regala ore di musica reggae online

Chi non ha ancora avuto l’occasione di andare su quest'isola caraibica può studiare l’itinerario del prossimo viaggio da sogno

Pensi alla Giamaica e immediatamente nel tuo cervello scatta la musica di “Jamming”, uno dei brani più celebri di Bob Marley. La musica, quella reggae, dichiarata Patrimonio immateriale dell’umanità dall’Unesco nel 2018, ma non solo, anche ska, dub, rocksteady, ragga o dancehall, è sinonimo di questa esotica isola dei Caraibi dove la vita scorre lenta e a ritmo di musica.

A chi ha avuto la fortuna di trascorrere una vacanza in Giamaica le prime note di questa canzone faranno spuntare un sorriso sul volto. Chi, invece, non ha ancora avuto l’occasione di andarci potrà iniziare a studiare l’itinerario del suo prossimo viaggio da sogno.

giamaica-spiaggia

Le spiagge borotalco della Giamaica @123rf

L’Ente del turismo giamaicano ha creato una b con la migliore musica dell’isola caraibica, di ieri e di oggi, per ispirare i viaggiatori e far loro sognare la Giamaica. Da Jimmy Cliff a Konshens, passando per Beres Hammond e, naturalmente, Bob Marley, contiene oltre 200 canzoni e più di 15 ore di musica giamaicana, classica e moderna. L’album si intitola “Every little thing is gonna be alright”: ascoltatelo mentre sfogliate le immagini delle spiagge candide di Montego Bay e di Ocho Rios, mentre vi immaginate sotto le cascate del fiume Dunn o se vi teletrasportate seduti a un tavolino del mitico Rick’s Cafè di Negril.

Luoghi che fanno sognare, insomma. Del resto, come non innamorarsi di spiagge immense, acque limpide e un mare ricco di pesci tropicali? Quest’isola è ricca di litorali che sono dei veri e propri paradisi tropicali, molti dei quali ancora vergini. Per chi è alla ricerca di una vacanza fatta di spiagge, sole e di vita notturna, la Giamaica è la meta ideale.

giamaica-rick-s-cafe-negril

Il Rick’s Cafè di Negril @123rf

I lidi giamaicani sono indubbiamente la meta preferita dei turisti perché hanno tanto da offrire dal punto di vista del relax, delle attività e del divertimento. Lungo tutta la costa ci sono anche molti locali dove ballare e ascoltare concerti sulla spiaggia. Se poi cercate anche un po’ di avventura potete aggiungerci un’escursione sul Black River, dove si possono avvistare i coccodrilli.

E se dovete scegliere un resort dove soggiornare, puntate il dito sul GoldenEye di Oracabessa Bay. È qui che, dalla mente di Ian Fleming, nacque il personaggio di 007, ed è qui sono state ambientate che molte delle avventure di James Bond. A cominciare da “007 – Licenza di uccidere”, il primo episodio della saga uscito nel 1962, per concludersi con l’ultimo film, “No time to die” che uscirà alla fine del 2020.

ocho-rios-giamaica

La spiaggia di Ocho Rios @123rf

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Viaggiare con la fantasia: la Giamaica regala ore di musica reggae onl...