Meteo: arrivano pioggia, neve e grandine

Il tempo sta per cambiare drasticamente. È in arrivo tanta pioggia, ma anche grandine e persino la neve

 

Il tempo sta per cambiare drasticamente. È in arrivo tanta pioggia, ma anche grandine e persino la neve.

Le precipitazioni nevose saranno concentrate principalmente sulle Alpi, dove le temperature crolleranno e il paesaggio tornerà a imbiancarsi come fosse pieno inverno.

Il maltempo però coinvolgerà tutta l’Italia nelle prossime 24 ore. Responsabile di questo drastico cambiamento è una corrente di aria fredda che sta per scendere dalla Groenlandia e che si diffonderà in tutto il Mediterraneo, dando vita a un vortice ciclonico responsabile di una fase molto instabile e perturbata.

La giornata peggiore sarà giovedì, quando si potranno avere rovesci e temporali anche intensi, in particolare al Nord e lungo le coste tirreniche.

È proprio in questo caso che scenderà fino a un metro di neve sulle Alpi, inizialmente a quote medio-alte, poi in calo fin sotto i mille metri di altitudine.

Pioggia battente e possibili nubifragi sulla Pianura Padana e sulla Liguria, ma anche su Toscana, Lazio, Umbria, Campania e Sardegna.

Da venerdì il maltempo scenderà verso il Centro-Sud portando acquazzoni e temporali intensi accompagnati anche dalla grandine. Particolarmente colpite saranno le regioni tirreniche dalla Toscana alla Calabria fino alla Sicilia. Le temperature caleranno anche di 8-10°C su alcune regioni.
Nel weekend il tempo si manterrà instabile per via della circolazione ciclonica su tutto il Mediterraneo.

Meteo: arrivano pioggia, neve e grandine