Meteo: è in arrivo un terribile anticiclone caldo

Il prossimo fine settimana sarà uno dei più caldi degli ultimi anni

Se in alcune regioni d’Italia il meteo è ancora un instabile, entro le prossime il tempo volgerà al bello.

Una depressione in azione al Sud sarà responsabile delle ultime piogge residue su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia e l’alta pressione in rimonta che sta arrivando favorirà un weekend stabile, con il clima sempre più primaverile.

È in arrivo, infatti, un fortissimo anticiclone che trasformerà il prossimo fine settimana in uno dei più caldi degli ultimi anni, con valori termici diurni che potranno toccare picchi intorno ai 25-26°C.
Le temperature inizieranno a salire dapprima lungo le coste adriatiche e poi in tutta l’Italia, favorendo tempo bello al Centro-Nord, con la colonnina di mercurio che tornerà a salire fino alla fine della settimana.

Tempo in prevalenza soleggiato, con ampie schiarite anche all’estremo Sud, e bel tempo e temperature in aumento su tutta la Penisola.

I valori più elevati si toccheranno sulla Pianura Padana e sulle regioni centro-settentrionali tirreniche.
Dalla settimana prossima, però, il tempo potrebbe tornare alla normalità, il che significa che potremmo assistere a una nuova drastica inversione di tendenza, per via dell’ingresso di correnti fredde e instabili dalle latitudini settentrionali verso il Mediterraneo.

Aprile si preannuncia, dunque, meno caldo e meno bello rispetto a marzo. Per i primi giorni del mese, infatti, una corrente di aria fredda di origine artica scenderà verso l’Europa e l’Italia potrebbe essere coinvolta, così come altri Paesi confinanti.

Meteo: è in arrivo un terribile anticiclone caldo