Meteo: arriva il freddo polare sull’Italia

Temperture al di sotto dei 10°C per i primi giorni della settimana, specie al Nord, ma poi potrebbe tornare l'anticiclone caldo

Un nucleo di aria fredda sta scendendo dall’Artico verso tutta l’Europa, Italia compresa.

Le temperature caleranno su tutte le nostre regioni anche se sarà più sensibile al Nord e sui settori adriatici.

Si scenderà sotto i 10°C, con minime anche di 6-8°C.

Se al Centro-Nord, freddo a parte, le giornate resteranno piuttosto soleggiate, con tempo variabile, almeno i primi giorni della settimana, la situazione al Sud sarà anche peggiore per via delle piogge intense che colpiranno la Calabria, la Sicilia e la Sardegna.

Qui, però, la colonnina di mercurio si aggirerà intorno a 15°C, e in certe zone anche di più.

Da metà settimana tuttavia anche le regioni settentrionali subiranno una sensibile svolta climatica.

Torneranno le piogge, molto forti in Lombardia e in Liguria. Nei giorni a seguire il maltempo si estenderà anche alla Toscana e all’arco appenninico fin sul Mare Adriatico.

Entro il weekend, però, una nuova svolta sorprenderà tutti con una pressione atmosferica in generale aumento.

Si affaccerà sul nostro Paese, infatti, un nuovo anticiclone delle Azzorre che dovrebbe aprire la porta, se tutto verrà confermato, a un periodo di maggior stabilità e con temperature in netto rialzo e valori che potrebbero ritornare anche sopra la media del periodo.

Meteo: arriva il freddo polare sull’Italia