Lo spettacolo della Valle delle Farfalle, un paradiso naturale poco lontano da Rodi

Un passo in questo parco è come l'ingresso in un'altra dimensione. Verde, fiumi e cascate, senza dimenticare lo spettacolo delle rosse ali di farfalla

Dal verde della natura al rosso delle farfalle, Rodi regala un luogo da sogno per turisti e locali: la ‘Valle delle farfalle’.

La Grecia continua a stupire, con i suoi luoghi da sogno. Una terra in cui bellezze naturali ed elementi storici si fondono alla perfezione. Potreste esserci stati già svariate volte eppure continuare a scoprire nuovi luoghi.

Se ad esempio avete visitato Rodi, è possibile che vi siate persi un luogo davvero magico, a 27 chilometri di distanza: la Valle delle Farfalle. Un sogno ad occhi aperti, un parco dall’ecosistema alquanto particolare, ricco di ruscelli, alimentati dal fiume Pelecano, che attraversa la zona.

Valle delle Farfalle

Fonte Foto: iStock

Una cornice da fiaba, per turisti e locali, con fiori e alberi a dominare la scena. Da dove deriva però il nome? Presto detto. In questo parco è infatti possibile assistere a un fenomeno decisamente particolare. Questo si realizza a luglio e agosto. Milioni di farfalle si riuniscono in questa ‘valle’, attratte da una particolare resina.

Il loro arrivo è accolto come un piccolo miracolo. Chiunque si trovi lì, nel periodo ideale, avrà la possibilità di vivere l’emozionante scena di un film, senza il filtro di un display. Con il tempo il luogo è divenuto una delle attrazioni turistiche Grecia più note in . Al suo interno un percorso ben delineato, grandi masse di curiosi presenti (a seconda del periodo) e un biglietto d’ingresso. Pagando 5 euro sarà possibile accedere al parco, così come al Museo di Storia Naturale.

Valle delle Farfalle

Fonte Foto: iStock

Appena entrati si verrà catapultati in un luogo in cui il verde domina su ogni cosa. Un po’ come fare un salto nello specchio di Alice, magari con meno pericoli. Seguendo il corso del Pelecano, si potrà osservare il piccolo fiume gettarsi in una suggestiva cascata, unico elemento di rottura acustica in mezzo a tanta natura incontaminata.

Per poter vedere quante più farfalle possibile invece ci si dovrà recare prezzo la foresta di zitia. È questo l’albero che le attira, grazie alla sua uva aromatica, che va a unirsi al clima umido e alla resina che evapora. Un mix irresistibile.

Le farfalle presenti sono soprattutto Callimorpha Quadripunctaria (note anche come Bandierine Spagnole), che tendono a mimetizzarsi con la natura. Quando in volo però, lo spettacolo sarà garantito dalle loro ali rosse.

Valle delle Farfalle

Fonte Foto: Instagram

Come detto, si tratta di un luogo turistico, il che vuol dire che si potrà approfittare di bar e ristoranti all’interno del parco. Queste sono le aree più numerose, considerando come nel resto della ‘valle’ si tenda a non far baccano, evitando di spaventare le farfalle. Se queste soste non fanno per voi e preferite cibarvi di panorami, si consiglia di salire in alto, verso il Monastero Panagias Kalopetras, una chiesa di fine settecento. Relax e splendida vista garantiti.

Lo spettacolo della Valle delle Farfalle, un paradiso naturale poco lo...