Cayos Cochinos, l’isola dei Famosi

Lo scenario del reality è uno splendido arcipelago selvaggio da salvaguardare

Siamo in Honduras, nel Mar dei Caraibi, più precisamente nelle selvagge isole Cochinos, ormai note ai più per il reality show L’Isola dei Famosi. Durante l’anno ci vivono 100 persone soltanto, ma quando viene invasa dai Vip (e soprattutto ex Vip) la popolazione raddoppia.

Cayos Cochinos, conosciuto anche come Hog Cays, è un piccolo arcipelago situato a Nord-Est di La Ceiba. Comprende 11 isolotti e due isole: Cayo Cochino Mayor e Cayo Cochino Menor. Sono le isole dei garifuna (indigeni), popolo dedito soprattutto alla pesca.

Divenute riserva biologica per proteggere una delle porzioni di barriera corallina più rara dei Caraibi (assieme a quella del Belize), appartengono amministrativamente al gruppo Isla de la Bahia, con capoluoguo Roatan, famoso anche per essere il paradiso dei sub.

Un arcipelago idilliaco per trascorrere una vacanza all’insegna del relax, dello snorkeling e della tintarella.

L’aeroporto più vicino alle isole è quello di La Ceiba, cittadina sulla costa honduregna, poche miglia a Sud delle isole. Dall’Italia non ci sono ancora voli con scalo a La Ceiba, ma dal nostro Paese si può atterrare a Tegucigalpa, la capitale, con tariffe abbordabili.

Per raggiungere La Ceiba dalla Capitale si può prendere un volo interno. Mentre per raggiungere l’arcipelago, il mezzo migliore è l’autobus da La Ceiba fino al villaggio di Nuova Armenia dove partono i traghetti per le isole.

Il Plantation Beach Resort, a Cochino Mayor, è lo storico resort che offre diving, snorkeling ed escursioni in kayak attorno alle isole limitrofe.

Chi cerca una formula più economica può trovare una sistemazione a Chachauate presso il villaggio dei garifuna dove è possibile dormire e mangiare con 100 lempira, l’equivalente di 3,6 euro.

Cayos Cochinos, l’isola dei Famosi