Le piste ciclabili più belle del Friuli Venezia Giulia

Il Friuli offre diversi itinerari ciclabili su strade a traffico relativamente ridotto

Il Friuli Venezia Giulia offre diversi itinerari ciclabili su strade a traffico relativamente ridotto. Itinerari pianeggianti (ciclabili solo d’inverno) si trovano vicino al litorale, lungo il Tagliamento fino a Lignano e da Aquileia alla laguna di Grado.

Scopri le piste ciclabili delle altre regioni

Pista ciclabile dell’Alpe Adria
itinerario dalle Alpi austriache fino al mare del Friuli

Pista ciclabile di Trieste
Costeggia il mare e alcuni dei più importanti edifici storici

Ciclovia del Tagliamento
Fra natura e storia a cavallo due regioni italiane, Friuli e Veneto

Ciclovia Pedemontana e del Collio
La Ciclovia Pedemontana e del Collio è uno dei percorsi più gettonati dagli amanti delle due ruote

Ciclovia della pianura e del Natisone
Da Stevenà, passando per Sacile, Pordenone, Codroipo, Udine e terminando a Stupizza, nell’alta Valle del Natisone

Sulla Ciclovia Noncello Mare
Ideata per collegare i monti al mare, è un percorso ideale per chi vuole riscoprire i luoghi più suggestivi del Friuli

Ciclovia della Bassa Pianura Pordenonese
Una delle più importanti vie ciclabili del Friuli occidentale

Ciclovia della Carnia
In quest’area sono state disputate alcune tappe del Giro d’Italia, che hanno reso celebre la salita dello Zoncolan

Ciclovia dell’Isonzo
Partendo da Gorizia, collega il litorale con le piste oltreconfine

Le piste ciclabili più belle del Friuli Venezia Giulia