Un albergo di lusso per cani a Monaco, Germania

Alla periferia di Monaco c'è un albergo di lusso per cani

Altro che vita da cani. Ai fortunati ospiti del Canis Resort, non manca proprio niente! I proprietari che non sopportano l’idea di separarsi dall’amico a quattro zampe, possono mettersi l’anima in pace regalandogli una sistemazione degna di uno sceicco. Alla periferia di Monaco c’è infatti un albergo di lusso per cani. La prestigiosa sistemazione offrirà loro una permanenza piacevole, salutare e con tutte le comodità e gli agi che ci si aspetta da un hotel a cinque stelle.

Chi si rivolge a Canis Resort, la prima catena alberghiera per cani d’alto bordo, si aspetta naturalmente un trattamento coi fiocchi. Ogni cuccia – ma chiamarla cuccia è proprio riduttivo -, sarebbe più appriopriato parlare di suite, anche considerando il fatto che per un pernottamento si sborsa un minimo di 80 euro. Ma sono tutti soldi ben spesi. I servizi offerti da Canis Resort sono di prima categoria. Intanto c’è la reception che riceve gli ospiti 24 ore su 24 e sette giorni su sette. Inoltre, i servizi offerti sono tali da soddisfare i più esigenti della gens canina come il toilettage assicurato da uno stilista, e per palati più golosi ci sono i piaceri “della ciotola” con menu gastronomici da leccarsi i baffi.  Ma il lusso non sarebbe tale se non ci fossero le perle. Tra le chicche offerte dall’hotel c’è un servizio particolare che non potrà non toccare il padrone dal cuore tenero e dal portafogli ben fornito: un accompagnamento porta a porta che consente al cane di accogliere  il padrone quando arriva all’aeroporto.

La crisi incalza e mentre gli alberghi diversificano la propria offerta rivolgendosi al low cost, con sistemazione in bunker, in aerei dismessi o altre opere di riciclaggio, quello di Canis Resort prende una direzione opposta. Contando sul fatto che proprio il lusso sopporta meglio la crisi, in quanto chi ha più mezzi a disposizione è meno soggetto alle oscillazioni del costo della vita. Un altro aspetto che sicuramente ha influito sull’ideazione di questa insolita scommessa imprenditoriale è il fatto che il padrone che deve viaggiare spesso, si sente anche un po’ in colpa per dover lasciare l’amico scodinzolante da solo, ed è dunque disposto ad allentare le maglie della borsa non badando a spese. Il denaro non fa la felicità ma ci contribuisce moltissimo.  E questo Fido l’ha capito benissimo.

Un albergo di lusso per cani a Monaco, Germania