Come trascorrere Natale e Capodanno a Monaco di Baviera

Monaco di Baviera, tra cibi gustosi, mercatini di Natale e pattinaggio sul ghiaccio

Se capitate a Monaco di Baviera in periodo invernale, non potete certo perdervi i mercatini di Natale. Questi purtroppo termineranno verso Capodanno, ma se siete amanti dei jingle natalizi e del buon caldo vin brulè, non potete farveli mancare: un gran numero di banchetti da tutta Europa, Italia compresa, vi proporrà decorazioni e cibi tipici natalizi, per vivere il vostro Natale in modo internazionale con le allegre atmosfere della Baviera.

Nella famosa piazza di Karlplatz, conosciuta come Stachus, viene invece costruita una pista di pattinaggio sopra alla fontana, che è una delle attrazioni più divertenti durante i mesi invernali, sia per bambini che per i più grandi. Aperta da fine novembre fino a inizio gennaio, è situata davanti a tanti ristoranti all’aperto, per rifocillarsi dopo una pattinata sul ghiaccio.

Per il Capodanno, avrete l’imbarazzo della scelta. Una piccola chicca che non molti sanno è che a Theresienwiese, ovvero nell’area dove si svolge l’Oktoberfest, viene organizzato il Tollwood Winterfestival, che culmina proprio il 31 dicembre sera celebrando l’anno che finisce. In pratica, un piccolo Oktoberfest per Capodanno, con spettacoli, concerti e stand tipici per trascorrere un veglione in mezzo all’allegria che caratterizza questo genere di feste. Ovviamente, per celebrare l’arrivo della mezzanotte, non è usanza sollevare i calici di spumante, bensì i boccali di birra, come è tradizione fare all’Oktoberfest attorno alla famosa statua della Bavaria.

Chi invece volesse trascorrere una serata più, diciamo, tradizionale, può optare per l’accoppiata cenone e festa in piazza. Per il cenone, c’è l’imbarazzo della scelta: numerose le Gasthaus, cioè le birrerie locali, che propongono cucina tipica come carni scelte e crauti annaffiati da ottime birre. Da nominare sicuramente sono le celeberrime Augustiner e Hofbrauhaus, situate nelle vie centrali di Monaco.

Per smaltire la cena stando in mezzo a gente allegra e che ha voglia di festeggiare, c’è da spostarsi nella centralissima Marienplatz, dove è consuetudine brindare allo scoccare della mezzanotte sotto una pioggia di bellissimi fuochi artificiali: questi ultimi sono quasi sempre ‘fai da te’, ed è una tradizione talmente importante che ormai il Comune di Monaco ha deciso di non organizzare più lo spettacolo pirotecnico, visto che già ci pensano i cittadini.

Non c’è da stupirsi che ci siano tradizioni così calorose e allegre: ci troviamo nella Germania del Sud, e le usanze sono sicuramente più gioiose rispetto a quelle a cui ci si abitua in altre città come Berlino o Düsseldorf.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come trascorrere Natale e Capodanno a Monaco di Baviera