Le terme in Svizzera da non perdere

La Svizzera è nota in tutto il mondo per le sue terme: ecco una selezione delle migliori

Le località termali della Svizzera sono molto rinomate sia per la qualità delle acque che per i paesaggi mozzafiato che fanno da cornice. La Svizzera è facilmente raggiungibile dall’Italia ed è il luogo ideale per vivere un weekend all’insegna del relax e della natura. Oltretutto qui le strutture ricettive sono attrezzate per ogni esigenza e ci si può divertire ad ogni età. Le terme offrono la possibilità di usufruire di diversi trattamenti di bellezza per rigenerare il proprio organismo, ma non mancano le occasioni per visitare le vie dello shopping o di partecipare ai numerosi eventi culturali della zona.

Se volete visitare le terme più grandi di tutte le Alpi allora dovete spostarvi a Leukerbad, nel Cantone Vallese. Questa località termale vanta 65 sorgenti e quattro milioni di litri d’acqua ogni giorno. In queste zone si respira ancora la tradizione di un tempo e i villaggi circostanti ne sono la prova. Oltre alle terme, gli appassionati dello sport potranno divertirsi all’interno dello Sportarena dove sarà possibile cimentarsi con varie attività. In alternativa ci si può sperimentare sulle piste del comprensorio sciistico di Torrent. D’estate è possibile organizzare escursioni per scoprire la gola del Dala, dove nascono le sorgenti delle acque termali.

Nel Cantone Argovia, poco distante da Zurigo, si trovano invece le terme di Baden, con l’acqua termale più ricca di sali minerali di tutta la Svizzera. La temperatura dell’acqua è molto alta, ben 47 gradi, e questo l’ha resa famosa sin dai tempi degli antichi Romani. Nel tempo numerosi personaggi illustri sono venuti qui a godere dei benefici del centro termale, da Goethe a Nietzsche e ancora oggi la località è meta preferita da molti turisti. La cittadina offre varie attrattive, come il Gran Casinò, numerosi musei, collezioni d’arte di valore internazionale e diversi Festival culturali.

Nel Cantone Grigioni sono degne di nota le terme di Andeer dove è possibile fare il bagno anche di notte, con una temperatura dell’acqua che si aggira intorno ai 34 gradi. Nei dintorni vi attendono monasteri, chiese e numerosi castelli, oltre alla bellezza incontaminata della Valle dello Schams. Da non perdere neanche la Ferrovia Retica, la linea ferroviaria riconosciuta come patrimonio mondiale Unesco, un modello di avanzata ingegneria incastonato tra le montagne. Se invece siete in famiglia, sono tante le esperienze e le attività a cui partecipare, da percorsi tematici a iniziative all’aria aperta.

Le terme in Svizzera da non perdere