La magia del Natale sotto la Tour Eiffel

Una città meravigliosa, l’atmosfera natalizia e utanti eventi da non perdere: dicembre a Parigi è una vera magia

Una città meravigliosa, l’atmosfera natalizia, una serie incredibile di eventi da non perdere: dicembre a Parigi è una vera e propria magia. Se i mercatini di Natale iniziano già a richiamare il pubblico come le Sirene mitologiche i marinai, tante altre iniziative si preparano ad accogliere i turisti nell’ultimo mese dell’anno.

Ma su Voyages-sncf.com, il portale per oragnizzare viaggi in treno da e per la Francia, il Natale comincia prima. In vista del ponte dell’Immacolata e delle vacanze di Natale, la compagnia ferroviaria francese SNCF lancia un’offerta: questo Natale si arriva in TGV a Parigi con 29 euro in seconda classe e 39 in prima classe. L’offerta è valida dal 18 al 28 novembre per i viaggi dal 24 novembre al 15 gennaio 2017, con partenze da Milano, Torino, Novara e Vercelli.

Tanti gli appuntamenti imperdibili con cui la Capitale francese stuzzica la fantasia dei viaggiatori.

Per gli appassionati di equitazione che riusciranno a essere a Parigi nei primi giorni del mese, il Salon du Cheval – dal 26 novembre al 4 dicembre – rappresenta certamente un evento al quale non mancare. Circa 450 gli espositori, un flusso di 150.000 visitatori e 2.300 cavalli. Numeri che rendono l’idea della portata di un evento che è da sempre serbatoio di novità e in cui sarà possibile assistere a gare, dimostrazioni, spettacoli e tornei.

A proposito di cavalli, è certamente di grande rilievo anche il Longines Masters of Paris, il torneo dedicato al salto a ostacoli, che si articola su tre livelli e richiamerà a Parigi i migliori cavalli e cavalieri al mondo. L’appuntamento è per i primi quattro giorni di dicembre.

E poi, chapeau per il Festival d’Automne: una miriade di appuntamenti con mostre e balletti per tutti i gusti nei suggestivi teatri e musei della città.

Per gli amanti del vino, “Le Grand Tasting – Le festival des meilleurs vins’’ il 25 e 26 novembre; teatro dell’evento, il Carrousel du Louvre, in cui si terranno degustazioni, tavole rotonde e dibattiti sul vino.

A Parigi poi c’è sempre grande spazio per l’arte. Fino a gennaio il museo Marmottan Monet propone una speciale collezione delle opere di Hodler, Monet e Munch: in esposizione una sessantina di dipinti tra Impressionismo, Postimpressionismo e Simbolismo. E ancora il Musée de la Vie Romantique dedica una mostra al genio di Charles Baudelaire nel 150° anniversario della sua morte.

Tutto questo accade nella Ville Lumière, condito da un’atmosfera natalizia che, nell’incantevole Parigi, toglie il fiato. E allora diventa d’obbligo un giro sulla ruota panoramica di Place de la Concorde per ammirare il magnifico skyline della città. Un tour degli Champs Elysées, il fascino della Senna, la spettacolare collina di Montmartre e un’agenda culturale che rende Parigi ancor più suggestiva nell’ultimo mese dell’anno.

La magia del Natale sotto la Tour Eiffel