Frecciarossa 1000: parte il supertreno da 900 posti

È partito il nuovo Frecciarossa 1000 "in doppia" configurazione, due treni ne formano uno lunghissimo

Grandi novità per chi andrà in vacanza in treno, partendo da Torino, Milano, Roma e Napoli. Con il nuovo orario estivo debuttano sui binari quattro Frecciarossa 1000 in doppia composizione, il nuovo supertreno della flotta di Trenitalia.

In pratica, si può viaggiare su due treni uniti fra loro, non comunicanti, che vanno a formare un unico convoglio di 400 metri per un totale di 16 carrozze e 914 posti disponibili. I due treni uniti sono identificati con le lettere “A” e “B”, riportate anche sul biglietto dei passeggeri e sui monitor presenti lungo il binario di partenza e a bordo.

La doppia composizione viaggia a trecento chilometri all’ora, garantendo gli stessi tempi di percorrenza dei treni in composizione singola.

I collegamenti dei primi quattro supertreni

I primi quattro supertreni collegano Torino, Milano, Roma e Napoli, con fermate anche a Bologna e Firenze. Il servizio è per ora limitato a quattro corse: alle ore 5.50 e alle ore 7 da Torino, con fermate a Milano, Roma e Napoli; alle ore 11 e 14 da Napoli, in senso inverso.

Comodo, ecologico e sicuro: ecco il Frecciarossa 1000

Il Frecciarossa 1000 è il nuovo treno ad alta velocità di Trenitalia, progettato per essere più comodo, sicuro ed ecologico. È il primo treno ad aver ottenuto la certificazione di impatto ambientale (EPD), per essere riuscito a contenere entro i 28 microgrammi l’emissione di CO2 per passeggero/chilometro. Inoltre, è dotato di strumenti tecnologici all’avanguardia.

In tutte le carrozze sono presenti monitor di bordo per informazioni e news di viaggio in continuo aggiornamento, connessione Wi-Fi e prese di corrente a ogni posto. Inoltre, il Frecciarossa 1000 è dotato del più evoluto sistema tecnologico di controllo della marcia del treno, di un sistema di diagnostica predittiva, per garantire la massima sicurezza nel viaggi, nonché di un impianto di video sorveglianza.

Anche il design degli interni è stato curato nei minimi dettagli, con l’intento di combinare l’eleganza con il massimo comfort. Corridoi più ampi, sedili ergonomici, insonorizzazione acustica e illuminazioni al Led, rendono l’esperienza del viaggio ancora più piacevole. Inoltre, le mamme a bordo con i neonati possono usufruire di una zona fasciatoio all’interno dei bagni.

Frecciarossa 1000: parte il supertreno da 900 posti