Spiagge di sabbia a Lipari

Le spiagge Lipari sono solo alcune delle attrattive offerte dal territorio, un luogo ricco di storia, cultura e fenomeni naturali assolutamente da osservare

Le spiagge di sabbia a Lipari, assieme alle innumerevoli opere architettoniche, storiche, culturali, faunistiche e naturali, rendono questo luogo una tra le mete più ambite dai turisti. Il territorio di Lipari comprende 6 delle 7 isole delle Eolie (Vulcano, Stromboli, Lipari, Alicudi, Panarea e Filicudi) e si trova in provincia di Messina.

Come già affermato in precedenza, Lipari è una zona ricca di opere a carattere culturale, storico, artistico e religioso (acropoli, contrada Diana, cattedrale di San Bartolomeo, terme di San Calogero, castello di Lipari etc.). La zona è anche ricca d’insenature e anfratti che ospitano tra le più belle spiagge italiane e no. A qualche chilometro a nord di Lipari si trova la spiaggia di Porticello. Qui si trova una miscela di sabbia, ghiaia e pietra pomice che dona a questa spiaggia un aspetto quasi celestiale. A sinistra del mare si possono osservare le cave di Campo Bianco, mentre a destra fa da contrasto una colata di ossidiana nera proveniente dalle Rocche Rosse.

Un’altra spiaggia di sabbia si trova a nord-est, in prossimità delle cave di pomice e ossidiana ed è chiamata la spiaggia Papesca. Le bianche coste di pomice sono bagnate dalle cristalline acque. I momenti d’intenso riposo sono accompagnati da un panorama mozzafiato, infatti, oltre all’acqua e alle rocce, qui è possibile osservare i vecchi pontili impiegati per il carico sulle navi dei minerali estratti dalle cave, e inoltre sono presenti alcune infrastrutture sempre connesse all’estrazione.

La spiaggia di Acquacalda si trova sulla costa settentrionale di Lipari ed è caratterizzata da un paesaggio naturale tipicamente selvaggio e molto spettacolare. Un elemento naturale di notevole importanza è la bianca montagna di pietra pomice, definita un capolavoro creato dalla natura, in prossimità della quale sono state realizzate delle cave di estrazione uniche in tutta Europa assieme a quelle della Turchia. In questa parte dell’isola è possibile osservare un ponte interamente realizzato in ferro e lungo circa 100 metri, al quale fa da contrasto il blu del mar Tirreno. La spiaggia è indicata per le famiglie con bambini giacché provvista di servizi balneari tra cui la possibilità di noleggiare lettini a sdraio, sedie e ombrelloni. La spiaggia di Canneto si trova a circa 3 Km a nord-est di Lipari. La sabbia è mista a ciottoli e si trova racchiusa all’interno di rocce che formano una baia incantevole. Essa si sviluppa più in lunghezza che in larghezza e il suo fondale è adatto alla pratica delle immersioni. Qui è possibile osservare una vastità di specie marine. Spiaggia di Canneto è adatta alle famiglie con bambini, anziani ma anche a persone con disabilità in quanto facile da raggiungere e dotata di servizi balneari e strutture turistiche come: bar, ristoranti, noleggio ombrelloni e sedie e alloggi tipici di questa zona.

In prossimità di Punta Crepazza, a sud dell’isola c’è la spiaggia Praia di Vinci. Questa zona non è raggiungibile dalla strada, si può arrivare in questo splendido paradiso incontaminato solo attraverso una barca. La spiaggia è formata da finissima sabbia e solo qualche piccolo ciottolo. Essa si estende in un territorio ricco di baie e insenature che arrivano fino alla Rocca di Lipari (vicino al porto di Marina Corta). Le acque di un blu intenso rendono questo posto ancora più incantevole e consono alla pratica dello snorkeling. Si tratta di uno sport molto semplice: con un boccaglio e una maschera si nuota a pelo d’acqua e si osservano i costoni delle rocce sommerse e i pesci che nuotano nel Tirreno. Spiaggia Valle Muria si trova alla parte opposta di Lipari, dopo la spiaggia per eccellenza (spiaggia Bianca). Un lido dalla forma allungata che sembra sia abbracciato dalle rocce che lo circondano. Da questa spiaggia si può godere di una vista che toglie il fiato e caratterizzata dai Faraglioni di Pietra Lunga, Pietra Menalda e fino a Vulcano. Spiaggia Valle Muria si può raggiungere in barca dal porto di Marina Corta, e ciò che la caratterizza è la presenza di una finissima e nerissima sabbia.

La più suggestiva, la più imponente e la più bella costa: spiaggia Bianca. Si tratta del luogo per eccellenza, scelto da tantissimi turisti che decidono di visitare Lipari. Questa scelta non avviene solo per la bellezza di questa zona ma anche per i più disparati servizi balneari e turistici offerti. Il particolare fondale è composto da sedimenti di pietra pomice visibile in altri pochissimi luoghi al mondo. La spiaggia è caratterizzata da una sabbia finissima di colore nero. Il mare è di un turchese molto intenso, l’acqua è calda e molto piacevole. A tutta questa magnificenza si aggiunge la possibilità di osservare dei vecchi pontili impiegati in passato per il trasporto dei minerali estratti dalle cave di ossidiana e pomice. Spiaggia Bianca è adatta a persone con disabilità e famiglie con bambini, tutto ciò grazie alla presenza di servizi atti a soddisfare le esigenze dei turisti, come ad esempio il noleggio di ombrelloni, sedie a sdraio, la presenza di bar, ristoranti e alberghi.

Spiagge di sabbia a Lipari