I migliori ostelli in cui dormire a tokyo

Dormire a Tokyo negli ostelli: quali sono le migliori strutture, come trovarle e quanto costa dormire nella capitale giapponese con queste soluzioni, adatte soprattutto ai giovani

Dormire negli ostelli di Tokyo è una delle soluzioni maggiormente utilizzate da giovani e giovanissimi, che non hanno grandi pretese sul proprio alloggio perché il loro interesse è solo quello di viaggiare e vedere cose nuove. Anche la capitale giapponese si è attrezzata per venire incontro alle esigenze di questa tipologia di turisti, aprendo nuovi ostelli nelle zone più turistiche della città. Di seguito ne vedremo alcuni nei dettagli per capire come mettersi in contatto con queste strutture e sapere quanto si spende per passare una notte negli ostelli della metropoli giapponese dei cinque sensi.

Quasi la totalità degli ostelli di Tokyo di possono reperire sul web grazie ai tanti servizi di intermediari che si occupano delle prenotazioni degli alloggi. Con internet è possibile conoscere in tempo reale la disponibilità e le tariffe di queste strutture ricettive turistiche. Nello stesso modo è possibile prenotare pagando online con carta di credito, attraverso sistemi di sicurezza certificati per le transazioni sul web. Una buona conoscenza della lingua inglese può sempre essere d’aiuto in caso di contatti telefonici con intermediari o con i gestori degli ostelli di Tokyo.

Tra i migliori ostelli situati a Tokyo, vengono suggeriti il Sophiearth Hostel, a circa due chilometri dal centro cittadino che offre le sue camere a circa venti euro, lo Space Hostel a diciassette euro e l’Emblem Hostel Nishiarai a sedici. Si tratta di strutture pulite e confortevoli che offrono insieme al pernottamento anche la colazione. Sono tutti situati in punti strategici della città, vicini alle fermate di autobus e metropolitana. Alcuni hanno il bagno in comune, e sono chiamati Ryokan altri su richiesta danno la possibilità con piccolo supplemento di avere un bagno privato in camera.

Questi ostelli a Tolyo prenotabili sul web, offrono il cambio di biancheria compreso nel prezzo, mettono a disposizione dei propri ospiti il servizio wifi gratuito e le mappe della città, oltre a offrire, a pagamento, il servizio lavanderia, il deposito bagagli e gli asciugamani a noleggio. Dormire a Tokyo negli ostelli significa avere a disposizione servizi come la vasca idromassaggio e il bagno turco prenotati a parte con supplemento. Spostarsi a Tokio è molto semplice perché la metro copre tutto il territorio ed è molto facile da usare.

I migliori ostelli in cui dormire a tokyo