I grandi fiumi più belli del mondo

Dove si trovano i fiumi più belli del mondo e quali sono le loro caratteristiche: colore delle acque, paesaggi e contesto

Viaggiare sul fiume e lungo il corso d’acqua che si snoda dalle montagne al mare è un’esperienza molto bella di paesaggi naturale i ambienti da scoprire, ecco i dieci fiumi più belli del mondo da cui trarre ispirazione per organizzare magari un viaggio anche a casa nostra: lungo il Po, l’Arno il Tevere o il Fiume Brenta. Ecco la lista dei dieci migliori fiumi al mondo per colore delle acque, cascate, insenature e scenari da riprendere (Secondo Forbes.com).

1. Río Futaleufú, o Rio yelcho in Argentina e Cile
Acque turchesi e freddissime scendono dal ghiacciaio e permettono di essere visitate con percorsi di raftingo o kayak.

2. Cano Cristales in Colombia
Spettacolare cromatismo di questo fiume dovuto a particolari alghe che tingono la sua superficie di rosso e di tutti i colori dell’iride.
 
3. Zambesi in Zambia e Mozambico
Un fiume che percorre ben sei Paesi africani per un totale di 2.700 Km di lunghezza, fino alla foce nell’Oceano Indiano. Le cascate Vittoria sono le più grandi del mondo, ed è considerata una delle sette meraviglie della Terra.
 
4. Yangtze in Cina
Il fiume più lungo del continente asiatico, seguirne il corso è l’occasione per conoscere gran parte della cultura e della storia della Cina antica e moderna. Sono numerose le crociere organizzate per seguirne il corso.
 
5. Danubio nell’Europa centro-orientale
Attraversa dieci Stati europei, dalla Foresta Nera in Germania dove si trovano le sorgenti (del Breg) fino al Mar Nero in Romania, attraverso alcune meravigliose città europee: Vienna, Bratislava, Budapest e Belgrado. E’ navigabile e il secondo fiume per lunghezza in Europa dopo il Volga.
 
6. Hanalei nelle Hawaii
Nonostante sia un piccolo fiume sull’isola di Kauai nell’arcipelago della Hawaii, è stato proclamato uno degli American Heritage river, per la sua bellezza.
 
7. Il Fiume Hudson nello Stato di New York
E’ un fiume spettacolare non soltanto perché passa dalla città di New York, ma per i canyon che attraversa e le foreste lussureggianti. E’ una via di comunicazione fluviale di importanza strategica
 
8. Mekong in Cambogia e Vietnam
E’ il fiume più lungo e importante dell’Indocina, le forti variazioni stagionali della portata e la presenza di rapide e cascate ne rendono difficoltosa la navigazione. La zona in cui nasce si trova nella Riserva Nazionale Naturale di Sanjiangyuan, letteralmente "dei tre fiumi".
 
9. Kenai river in Alaska
Il luogo ideale per gli amanti della pesca sportiva, immerso nei boschi dell’Alaska, consente di visitare montagne e valli dalla natura incontaminata.
 
10. La Spree in Germania
Scorre per 400 km attraverso la Germania e il Nord della Repubblica Ceca, è navigabile per quasi la metà del suo corso. E’ il principale corso d’acqua di Berlino.
I grandi fiumi più belli del mondo