Stress da viaggio: così puoi evitarlo

Bastano piccoli accorgimenti per partire senza preoccupazioni e godersi serenamente le vacanze

Lo dice la parola stessa, vacanza: un vuoto che dovremmo goderci pensando soltanto a rilassarci o a organizzare le attività che più ci piacciono. Invece l’inizio delle ferie è spesso sinonimo di stress. Tra preparativi per la partenza, viaggio e adattamento a luoghi mai visti prima, rischiamo di avere la testa piena di pensieri e preoccupazioni, senza goderci il meritato riposo.

Per viaggiare leggeri ed evitare imprevisti che possono crearvi problemi bastano però piccoli accorgimenti. Un viaggio piacevole parte innanzitutto dal vostro lavoro. Nelle settimane che precedono le vacanze stabilite quali sono le priorità e datevi delle scadenze. L’importante è che non partiate con il cervello rivolto alla vostra scrivania e al vostro pc. Se avete cose importanti da fare, sistematele prima. E se proprio non volete essere scocciati, impostate la mail con la risposta automatica. Così se qualcuno vi contatta capirà subito che non ci siete.

Riguardo ai preparativi, un suggerimento è quello di compilare una lista delle cose che volete portare con voi. Controllatela il giorno prima della partenza, e magari eviterete di lasciare a casa qualcosa di importante. Non aspettate l’ultimo giorno invece per assicurarvi che tutti i vostri documenti siano in regola, e se proprio non volete avere pensieri fate una fotocopia di carta d’identità o passaporto e patente.

Se viaggiate in aereo, per arrivare mentalmente rilassati alla vostra destinazione occupatevi degli spostamenti già prima di partire. Informandovi e prenotando in anticipo ad esempio il trasferimento dall’aeroporto all’hotel eviterete un pensiero ingombrante. Anche organizzare un itinerario o una lista delle cose da vedere può rendere più piacevole e serena la vostra vacanza

Ma la cosa più importante è: lasciate a casa le preoccupazioni. Vivete il viaggio con entusiasmo, senza pensare a quello che avreste potuto fare o agli impegni che vi aspettano al rientro. Viaggiare deve essere prima di tutto un piacere.

Stress da viaggio: così puoi evitarlo