Viaggio a Cuba: come ottenere e quanto costa il visto turistico

Il visto per visitare Cuba si chiama tarjeta de turista e deve essere richiesto prima di partire. Ecco qualche informazione a riguardo.

Voglia di Cuba per le vacanze? Cuba è una vera bellezza dei Caraibi: ritmo musicale, voglia di divertirsi, il tutto in un insieme di arte, colori, natura e spiagge paradisiache. Da novembre e fino a giugno è la stagione ideale per programmare la propria vacanza lì.

Per chi è in procinto di organizzare un bel viaggio nell’arcipelago caraibico, è indispensabile iniziare il prima possibile le procedure per ottenere il visto turistico. L’isola di Cuba è tutta da scoprire: assicurati di avere tutti i documenti richiesti.

Quali documenti servono per andare a Cuba

Per trascorrere una vacanza a Cuba vi servirà prima di tutto il passaporto con una validità residua di almeno tre mesi. Le procedure per ottenerlo sono semplici ma i tempi, soprattutto in alta stagione, possono essere davvero lunghi. Meglio organizzarsi in anticipo per non avere brutte sorprese. A partire dal 2010 il governo cubano ha istituito l’obbligo di avere anche un’assicurazione sanitaria per il viaggio che possa coprire eventuali spese.

Il documento più importante per iniziare il vostro viaggio a Cuba è il visto turistico, chiamato tarjeta de turista. Il “cartellino del turista” serve per entrare fisicamente nel paese e deve essere richiesto prima di partire. Il visto permette di entrare a Cuba per 30 giorni ed è prorogabile fino a 60 presso gli uffici dell’immigrazione di L’Avana. Il costo è di 25 euro, escluse eventuali spese aggiuntive di servizio.

Una volta arrivati a Cuba, l’ingresso sarà registrato dalle autorità doganali attraverso un timbro apposito. Prima di lasciare il paese dovrete pagare una tassa obbligatoria di 25 CUC, circa 22 euro.

Visto per Cuba: dove richiederlo

Ci sono diversi luoghi dove potete ottenere il visto per entrare a Cuba. Ecco qualche consiglio per tutte le tasche.

Affidarsi a tour operator e agenzie di viaggi

Molti turisti decidono di affidarsi a un tour operator o a un’agenzia di viaggi per tutta l’organizzazione di un viaggio a Cuba. In questo caso è possibile ottenere visto e assicurazione di viaggio, compresi nel prezzo del servizio.

In Italia esistono due agenzie specializzate in viaggi a Cuba, una a Milano e l’altra a Torino. In questo caso oltre al costo del visto (25 euro), sarà richiesto al turista di pagare una piccola tassa di servizio.

Richiedere il visto al Consolato

Per i turisti che preferiscono i viaggi fai-da-te, il metodo più semplice ed economico per ottenere il visto turistico è richiederlo al Consolato di Cuba in Italia.

La sede di Roma, in via Licinia 7, prende in carico tutte le richieste del centro-sud Italia, mentre gli abitanti delle regioni settentrionali dovranno recarsi presso il Consolato di Milano in via Pirelli 30. Normalmente le procedure sono rapide e il visto viene rilasciato in giornata.

Visto per Cuba in aeroporto

Il visto per Cuba può essere richiesto e acquistato anche in aeroporto. Si tratta infatti di un semplice questionario, semplice da compilare. Questo metodo, oltre a essere leggermente più costoso (circa 10 euro in più rispetto all’acquisto in Italia) può essere rischioso e far perdere molto tempo. Il consiglio è di munirsi dei documenti prima di partire.

Visto turistico per Cuba: cosa serve per ottenerlo

Ottenere il visto turistico per un viaggio a Cuba è semplice e i documenti da fornire sono davvero pochi. Oltre ai dati del proprio passaporto (numero e data di scadenza) e dell’assicurazione medica, saranno richiesti al turista l’indirizzo dell’alloggio a Cuba, la data e il luogo di partenza (cioè l’aeroporto). Chi si rivolge a un’agenzia dovrà anche fornire un indirizzo a cui verrà spedito il visto.

 

Ottenere il visto turistico per Cuba è semplice. Non vi resta che partire per questa isola da scoprire. Che scegliate una crociera o una vacanza rilassante, le più belle spiagge di Cuba e il fascino di L’Avana vi aspettano!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Viaggio a Cuba: come ottenere e quanto costa il visto turistico