Faccia a faccia con il T-Rex: i super parchi a tema “giurassico”

Un viaggio indietro nel tempo per incontrare gli incredibili rettili che hanno popolato la Terra oltre 200 milioni di anni fa: si può fare visitando i più affascinanti parchi europei dove sono stati ricostruiti, a grandezza naturale, i mastodontici dinosauri.

Dalla saga “giurassica” in poi, i dinosauri si sono guadagnati a buon diritto un posto da vere e proprie star. Protagonisti di film e cartoon, sono entrati nell’immaginario dei più piccoli e non solo. Creature talmente gigantesche, bizzarre e mostruose da sembrare frutto dell’immaginazione: quasi incredibile pensare che abbiano potuto scarrozzare sul nostro pianeta qualcosa come 230 milioni di anni fa.

In barba all’estinzione, ci sono diversi parchi tematici e musei in cui è possibile avere  “incontri ravvicinati” con ricostruzioni davvero realistiche e impressionanti di questi rettili giganteschi.

In Italia esistono diversi parchi avventura a tema giurassico, ma quello più noto è senz’altro il “Parco Safari della Preistoria” di Rivolta d’Adda. Situato a una cinquantina di chilometri da Milano, offre circa 50 ricostruzioni a grandezza naturale appartenenti a 31 specie preistoriche.

Uscendo del nostro Paese, il parco a tema preistorico inaugurato più di recente è il “Dino Parque” di Lisbona. Situato a Lourinhã – a 45 minuti dalla capitale lusitana – mette in mostra, su una superficie di 8 km, 120 modelli di dinosauro in scala reale appartenenti a 70 specie diverse. Quattro percorsi, oltre a laboratori interattivi, sono dedicati alle diverse ere geologiche: paleozoico, triassico, giurassico e cretaceo.

Il parco appartiene alla società tedesca “Dinosaur Park International” che a Münchehagen, in Germania, ha aperto un’altra struttura che vanta oltre 220 dinosauri ricostruiti e una parte dedicata alle tracce di dinosauri veri.

Sempre in Germania imperdibile per gli appassionati del genere è lo “SaurierPark” di Bautzen, in Sassonia. Oltre duecento dinosauri disseminati tra foreste e laghetti. Fra fruscii sinistri e versi terrificanti, la visita è adrenalinica e molto istruttiva.

Attraversando la Manica, il “Dinosaur Adventure” di Norfolk offre il famoso “Sentiero dei dinosauri” dove vi troverete faccia a faccia con uno Spinosaurus di 8 metri, Brachiosauri, stegosauri, triceratopi e, naturalmente, il terribile Tyrannosaurus Rex riprodotto a grandezza naturale

Capitolo a parte sono i musei… Una delle poche volte che i vostri figli vi diranno di aver voglia di visitarne uno sarà quando gli proporrete di andare al “Museo di storia naturale” di Londra: ospita ben 33 sale contenenti dinosauri ricostruiti magistralmente e scheletri giganti, una vera manna per i fan di T-Rex e soci. Ducis in fundo, il “Museo di scienze naturali” di Berlino. Qui troverete il più alto scheletro di dinosauro che sia mai stato ricostruito: un Brachiosaurus di 13 metri di altezza e 24 metri di lunghezza.

Faccia a faccia con il T-Rex: i super parchi a tema “giurassico&...