Wizz Air: nuove rotte low cost dall’Italia

Da giugno 2020 decolleranno nuovi voli verso le principali città della Polonia, la nuova meta di tendenza degli italiani

Dall’estate 2020 Wizz Air lancerà 15 nuove rotte dall’Italia, in particolare verso la Polonia. Si potranno raggiungere Danzica, Cracovia e Varsavia a prezzi che partono da 14,99 euro, oltre ad aumentare le frequenze settimanali sui servizi più popolari, per un totale di 24 voli settimanali.

I nuovi voli partiranno a giugno, ma si possono già prenotare online. Gli aerei partiranno da Milano per Cracovia, da Bologna per Varsavia e Cracovia, da Bari per Danzica a cui se ne aggiungerà uno in più verso Cracovia (attualmente i voli sono tre) e da Verona in direzione Cracovia. Inoltre, aumenteranno i voli da roma a cracovia passndo da cinque a sette settimanali.

La Polonia sarà quindi una delle mete più facili da raggiungere dall’Italia a partire dalla prossima estate. Motivo in più per organizzare fin d’ora un viaggio alla scoperta d uno dei Paesi con la maggiore crescita turistica degli ultimi anni.

Sono tantissimi, infatti, gli italiani che ogni anno visitano la Polonia, attratti dalle città ma non solo. Tra le destinazioni polacche più gettonate c’è Cracovia. Se la città moderna è dinamica e in continuo divenire, quella vecchia (Stare Miasto) sembra essere rimasta sospesa nel tempo.

Chi organizza un viaggio in questa città non può non cogliere l’occasione per visitare uno dei luoghi più suggestivi e toccanti d’Europa: Auschwitz. Si trova circa 70 chilometri a Ovest di Cracovia e sono numerosi i tour che vengono organizzati dalle agenzie viaggi. Aperto nel 1947 nell’area dove sorgevano i campi di concentramento e sterminio nazista questo sito è dedicato alla memoria, per non dimenticare le vittime e l’orrore dell’Olocausto.

Chi sceglie di visitare Varsavia deve sapere che è il centro politico e culturale della Polonia, una città moderna, attraente e accogliente che, con il suo fascino e la sua eleganza, attira ogni anno milioni di turisti. Il centro storico è nella lista dei Patrimoni dell’umanità dell’Unesco.

Fuori dalle solite rotte è, invece, Danzica. Un piccolo gioiello da visitare in un weekend. La Città Grande è il vero e proprio cuore di Danzica, un centro storico attraversato dalla Strada Lunga (che in realtà misura solo mezzo chilometro) che arriva fino alla piazza del Mercato Lungo. Quest’ultima è Una bellissima piazza circondata da lussuosi edifici e ricca di caffetterie e ristoranti con tavoli all’aperto, oltre a numerose bancarelle sempre presenti dove fare un po’ di sano shopping.

policy bagagli aereo

Wizz Air: nuove rotte low cost dall’Italia