Svizzera: a Losanna nasce il quartiere delle arti

Losanna si prepara ad accogliere Plateform 10, un nuovo e straordinario distretto dedicato al mondo dell'arte

Sita sul lago di Ginevra, Losanna è una città svizzera che – negli ultimi tempi – ha visto aumentare sempre più la presenza turistica.

Famosa per ospitare il Museo Olimpico e il parco olimpico sulle rive del lago, Losanna – nel 2018 – ha registrato un +2.5% nei pernottamenti rispetto al 2017, il 43% dei quali trascorsi nel Canton Vaud. Ed è proprio in ragione di questa sua vocazione turistica, che ha annunciato la nascita di un nuovo quartiere delle arti: Plateform 10. Un distretto che andrà ad occupare i 25.000 metri quadrati dell’ex area ferroviaria, e che vedrà la costruzione di tre musei: il Musée cantonal des Beaux-arts (mcb-a), il Musée de l’Elysée e il Mudac. Musei che già esistono, ma che ora assumeranno un significato tutto nuovo, in nuove sedi e in un nuovo distretto tutto a tema artistico.

Il 5 aprile si inaugerà il Musée cantonal des Beaux-arts, il Museo di Belle Arti, mentre l’inaugurazione ufficiale del quartiere è fissata per il 5 e il 6 ottobre prossimi. Nel 2021, sarà invece la volta del Musée de l’Elysée e del Mudac. Plateform 10 sarà però molto più che l’insieme di questi tre musei: sarà un punto di incontro tra belle arti, fotografia, design e arti tessili.

L’mbc-a fu in realtà fondato nel 1841 dal pittore Marc-Louis Arlaud e, dal 1960, la sua sede è quella del Palaise de Rumine. Con Plateform 10 cambierà location, ma cambierà soprattutto identità: sarà un luogo di incontro per differenti arti, per differenti epoche, per differenti culture, sarà un museo aperto a tutti e per tutti.

Il Mudac è invece l’unico museo della Svizzera francofona ad essere interamente dedicato al design e all’arte contemporanea applicata e – tra il 2000 e il 2016 – ha visto andare in scena 105 esibizioni. Ora, anch’esso avrà una nuova casa all’interno di Plateform 10. E così anche il Musée de l’Elysée, uno tra i più grandi del Paese ad essere dedicato alla fotografia. La sua nuova sede sarà in sintonia con la sua ambizione: essere considerato dai professionisti e dal pubblico in generale come un museo di riferimento nel campo della fotografia e delle immagini.

Sono tante, le aspettative intorno a Plateform 10. Da parte degli amanti dell’arte, e dei turisti in generale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Svizzera: a Losanna nasce il quartiere delle arti