Il Lago di Como e le sue bellezze che incantano il mondo

Quest'anno è l'occasione giusta per visitare il Lago di Como e trascorrervi un vacanza

La zona del Lago di Como è la più importante della Lombardia, la più famosa del mondo. Intorno al lago ci sono tantissimi luoghi bellisismi, molti già piuttosto noti, ma altri ancora da scoprire. Gli stranieri, che di questa zona vanno pazzi, ne hanno già esplorato centimetro dopo centimetro. Sono gli stessi italiani e persino i lombardi a non avere ancora compreso fino in fondo la fortuna che hanno ad avere tante meraviglie a due passi da casa.

Quest’anno potrebbe essere l’occasione giusta per visitare il Lago di Como e trascorrervi un vacanza.

Borghi colorati che s’affacciano sul lago. Montagne ricche di sentieri da percorrere e ountellate da pievi e deliziose chiesette. Funivie per godere di panorami da cartolina. Escursioni in acqua da dove ammirare alcuni dei suoi gioielli. Parchi e giardini all’italiana multicolori. Passeggiate lungolago per godere dello spettacolo della natura unito all’ingegnosità dell’uomo nel corso dei secoli. Spiagge, piscine, locali e ristoranti.

Ciascuno può scegliere il proprio itinerario e il tipo di vacanza che preferisce trascorrere. Qui non manca davvero nulla. Le province di Como e di Lecco hanno studiato alcuni itinerari e tantissime iniziative che fanno aprte del progetto #lakecomorestarts.

Un calendario unico – con biglietti scontati per chi aderisce – consentirà di partecipare a tutti gli eventi della zona del lago che saranno centinaia e ogni giorno in una località diversa. Tra questi, il Festival Como città della musica, gli eventi nella splendida cornice di Villa Carlotta a Temezzo, Grumello Jazz nella meravigliosa Villa del Grumello,sulla sponda occidentale del lungolago. Ma l’evento più importante dell’estate sarà Lakecomolight, quando i borghi e i monumenti del lago saranno illuminati di notte. Saranno 48 i luoghi disseminati su 18 paesi da Como a Menaggio a cui si aggiungeranno anche altri borghi dall’alto lago al ramo di Lecco. Sarà magico ammirare lo spettacolo dall’acqua facendo una crociera.

Sono previste anche escursioni e visite giuidate, come quella legata ai luoghi manzoniani, “Manzoni nel cuore” a Lecco dove c’è anche il nuovo Museo Manzoni, il tour di Bellagio e molti altri. E l’accesso a musei e ville, queste ultime un po’ il fiore all’occhiello del Lario. Tra le ville più belle da visitare c’è sicuramente la Villa del Balbianello, un bene del FAI che si trova a Lenno, Villa Melzi d’Eril a Bellagio, Villa Olmo a Como, Villa Mylius Vigoni a Menaggio e molte altre ancora.

Ma non è tutto. Molte strutture ricettive del territorio lariano hanno aderito al circuito “Torna a Trovarci”, un’iniziativa che prevede un voucher che invita a tornare sul Lago di Como dal usufruendo di un pernottamento gratuito su almeno tre prenotati. Il voucher sarà spendibile tra l’1 ottobre 2020 e il 31 marzo 2021 e potrà anche essere regalato. Non dovrà essere speso esclusivamente nella struttura che lo rilascia, ma in una qualunque delle numerose strutture ricettive aderenti tra alberghi da 1 a 5 stelle lusso, residence, agriturismi, foresterie.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Lago di Como e le sue bellezze che incantano il mondo