La Croazia è pronta ad accogliere i turisti per l’estate: le regole

La Croazia riapre ai turisti internazionali, ma seguendo diversi protocolli di sicurezza

La bella stagione è sempre più vicina e con una essa anche una serie di notizie che fanno ben sperare per il comparto turistico, ma anche per le bramate vacanze che ognuno di noi si merita. Una buona nuova a tal proposito arriva dalla Croazia che ha annunciato la riapertura dei confini ai turisti stranieri che vogliono trascorrere le vacanze sulla terraferma, così come nelle sue incredibili isole.

Le regole sono molto chiare e semplici: per chi è stato vaccinato da almeno 14 giorni o è guarito dal Covid (non più di sei mesi prima del viaggio) non saranno necessari test o quarantene. Basterà presentare solamente un certificato medico.

In mancanza di questi requisiti sarà comunque concesso andare in vacanza in Croazia, a patto che si abbia un tampone negativo effettuato entro le 48 ore prima dell’arrivo, da ripetere con un test rapido ogni 10 giorni in caso di permanenza prolungata. In mancanza del test sarà obbligatorio l’autoisolamento di 10 giorni.

Insomma, piccoli accorgimenti che per un periodo (non ancora del tutto definibile) saranno fondamentali al fine di viaggiare in sicurezza. Semplici controlli che permetteranno di ritornare o di scoprire per la prima volta una terra davvero bellissima.

Basti pensare che questo Paese ha diversi e favolosi parchi nazionali. Tra i più importanti c’è sicuramente quello dei Laghi e cascate di Plitvice, uno di quei posti da vedere assolutamente almeno una volta nella vita.

Ma anche i suoi sette siti protetti dall’Unesco tra cui la città di Dubrovnik, la città di Trogir, il Palazzo di Diocleziano di Spalato, la Cattedrale di San Giacomo a Sibenik, la Basilica Eufrasiana a Parenzo, la piana si Stari Grad sull’isola Hvar, e gli stessi Laghi di Plitvice.

Infine, la Croazia è una meta ideale anche per chi ama il mare. Infatti, le tante spiagge a disposizione sono ideali per tutti i gusti: da quelle più famose e attrezzate, come la camaleontica Zlatni Rat sull’Isola di Brač, perfette per le vacanze in famiglie con i bambini, a quelle impervie e sconosciute, come Sveti Ivan sull’Isola di Cres, adatte ai più giovani.

Insomma, la Croazia è pronta per l’estate e noi non vediamo l’ora di poterla esplorare in completa sicurezza.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Croazia è pronta ad accogliere i turisti per l’estate: le re...