Variante Omicron: i Paesi che impongono i tamponi o bloccano gli ingressi

Il diffondersi di una nuova variante del Covid ha spinto numerosi Paesi - tra cui l'Italia - a rivedere le misure di sicurezza per l'ingresso dei turisti

La minaccia della nuova variante Omicron che ha fatto aumentare i contagi in tutta Europa ha convinto diversi Paesi ad aggiornare le proprie norme d’ingresso per i turisti in vista delle feste natalizie, nel tentativo di tenere sotto controllo la pandemia di Covid. Ecco quali sono gli Stati che hanno adottato misure di sicurezza più stringenti.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)