Anche Valencia ha il suo Central Park e i turisti già lo amano

Si è conclusa la prima fase del Parque Central, volto a ridisegnare il volto di una tra le destinazioni spagnole più amate

Da oggi, non sarà solo New York ad avere il suo Central Park.

Dopo una lunga attesa, ha finalmente inaugurato a Valencia il Parque Central. O, meglio, la prima parte di questo ambizioso progetto volto a fare dalla destinazione spagnola una meta a vocazione green. Il parco, che oggi ha un’estensione di 11 ettari, ospita mille alberi, oltre ottomila cespugli e settanta diverse specie di piante, ed è parte di un ben più ampio progetto che – probabilmente – vedrà la principale linea ferroviaria cittadina “traslocare” sottoterra.

Perché l’obiettivo del Parque Central è proprio quello di collegare tra loro il quartiere di Russafa col quartiere di Malilla, oggi separati proprio dai binari del treno. Ed è, questa, un’idea nata già negli anni Ottanta, come riportato da El Pais. Il quartiere di Russafa, in particolare, è uno dei luoghi di Valencia che – negli ultimi anni – va per la maggiore. Una zona trendy, ricca di locali in stile americano, di terrazze panoramiche, di ristoranti che servono specialità turche e marocchine, di piccole gallerie d’arte, di boutique coi loro brand indipendenti, di negozi bio. Un quartiere che, ora, avrà anche un’anima (fortemente) green.

La prima sezione del Parque Central è stata realizzata laddove un tempo vi era una vecchia ferrovia, e rappresenta il 40% del parco. Aperto al pubblico dalle 8.00 alle 19.00 (da marzo ad ottobre fino alle 21.00), l’enorme giardino ospita ora numerose fontane, un’area gioco per i più piccoli, una parete per l’arrampicata e un giardino di fiori e d’orchidee. Persino i vecchi capannoni della ferrovia sono stati inglobati nel progetto. Un progetto che è considerato la riqualificazione urbana più significativa della storia recente di Valencia e che, una volta ultimato, si estenderà per 23 ettari (si estenderà fino alla stazione di Joaquín ​Sorolla, che verrà sostituita dalla nuova Estación Central) con un costo di investimento di 73 milioni di euro.

Avrà anche un lago e un anfiteatro, il Parque Central. E tutti se ne sono già innamorati, dai cittadini ai visitatori.

Anche Valencia ha il suo Central Park e i turisti già lo amano

L’ambizioso progetto del Parque Central di Valencia | Fonte: Facebook (Valencia Parque Central Alta Velocidad 2003 S.A)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Anche Valencia ha il suo Central Park e i turisti già lo amano