Una cacca gigante invade Hong Kong

E' un'installazione artistica immensa, collocata in un giardino di Hong Kong, realizzata dall'americano Paul McCarthy

Si chiama Complex pile, è una scultura gonfiabile dell’artista statunitense Paul McCarthy, è stata esposta per l’esibizione "Mobile M+: Inflation!". L’installazione è stata collocata su un prato verde nel nuovo parco di Hong Kong, che comprende 14 ettari di terreno dedicato a spazio pubblico per l’arte e la cultura, si trova sul lungomare del West Kowloon Cultural District.

La scultura dell’americano non ha niente di differente dall’opera di qualche cagnolino in un parco pubblico cittadino, semplicemente ingrandita. Presentano le loro installazioni anche altri artisti Cao Fei dalla Cina, Choi Jeong Hwa dalla Corea del Sud, Jeremy Deller dal Regno Unito, Jiakun Architects dalla Cina e Tam Wai Ping da Hong Kong. I loro lavori evocano aspetti della vita comune sapientemente ingigantiti.
Una cacca gigante invade Hong Kong