Street Art: le cabine elettriche diventano capolavori

Ancora una volta la street art sta riqualificando e cambiando il volto del nostro Paese grazie al progetto di E-distribuzione

Cosa succede quando writers e artisti di fama internazionale incontrano e sposano valori di sostenibilità, innovazione e rispetto per l’ambiente? Ve lo spieghiamo noi parlandovi del grandioso progetto che trasforma le cabine elettriche in vere e proprie tele di street art.

Tutto è nato l’impegno di E-Distribuzione, l’azienda italiana che opera nel settore dell’energia elettrica, che ha pensato bene di cambiare il volto delle infrastrutture elettriche, utilizzate per garantire il servizio nazionale, e trasformarle in elementi di pregio estetico in grado di integrarsi con il meraviglioso territorio che caratterizza il nostro Paese.

Così, writer e artisti di strada hanno risposto alla chiamata dell’azienda invadendo, con un’ondata di colore, i quartieri e gli angoli più grigi della città trasformando il BelPaese in un vero e proprio museo a cielo aperto.

Cabine elettriche in Italia

Le cabine elettriche di E-distribuzione diventano capolavori di street art

Se l’energia potesse esprimersi attraverso i colori sarebbero senz’altro quelli che caratterizzano le cabine secondarie di energia elettrica che puntellano l’Italia, arrivate a oggi, nella loro versione di street art, a quota cento. Un’attività, questa, che dà ampio respiro al nostro Paese e che si configura come simbolo di rinascita e di trasformazione.

Castiglione Torinese, Novi Ligure, Girifalco e poi ancora Fossò, Borgo Piave, Belluno e Cagliari, queste sono solo alcune delle città protagoniste di un progetto multi sfaccettato che mira a portare importanti valori nei territori di tutto lo stivale proprio con la street art, questa forma d’arte che grazie al suo duplice significato di rottura e rinnovamento, mira a riscrivere il destino di intere aree e quartieri attraverso riqualificazioni e sorprendenti trasformazioni.

Cabine elettriche in Italia

Le cabine elettriche di E-distribuzione diventano capolavori di street art

Già lo scorso anno, artisti internazionali, hanno aderito al progetto On The Wall, promosso dal comune di Genova in collaborazione con l’associazione culturale Linkinart, per riqualificare la zona della città più colpita dal crollo del ponte Morandi.

Altri street arter hanno contribuito, in occasione del Giro d’Italia, al Progetto Cabine in Rosa pensato da E-Distribuzione. Ancora una volta, il fil rouge di tutte queste iniziative, è quello dei valori di vicinanza, sostenibilità e innovazione del territorio che vanno ad allargarsi a macchia d’olio mettendo, da una parte in luce la bravura degli artisti e, dall’altra, valorizzando gli elementi infrastrutturali della rete e il Paese intero.

Cabine elettriche in Italia

Le cabine elettriche di E-distribuzione diventano capolavori di street art

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Street Art: le cabine elettriche diventano capolavori