Uno scivolo d’acqua davvero da urlo. Video

Florida: si apre la botola e poi giù lungo un tubo stretto e ripido

Come in un’esecuzione capitale, si attende l’apertura della botola e poi giù per il tubo lungo, ripido e stretto di Ihu’s Breakaway Falls, lo scivolo ad acqua letteralmente da urlo.

E’ l’ultima attrazione aperta all’Aquatica di Orlando, in Florida. Si scivola già da un’altezza di 32 metri dopo essere entrati in una specie di cabina doccia dove, improvvisamente, si apre il pavimento e si viene trascinati giù dalla forza di gravità.
In caduta libera nel vuoto per i 150 metri di lunghezza del toboga gli attimi sembrano interminabili. La velocità raggiunta è di ben 130 chilometri orari.

Ma per provare sensazioni adrenaliniche non è necessario volare fino in Florida. In Italia si contano circa 200 parchi divertimenti a tema. L’attrazione peggiore (nel senso buono) è il Divertical, l’ottovolante acquatico più alto del mondo che si trova a Mirabilandia, vicino a Ravenna. La sua altezza è 60 metri e la velocità di punta è di 106 km orari.

Il percorso prevede, dopo la curva iniziale galleggiando sull’acqua, una salita verticale ad ascensore seguita da una discesa di 55 m con un’inclinazione di 45 gradi, terminante in un rettilineo sul quale le barche sfiorano l’acqua della piscina frenando di poco; seguono una collina di circa 25 m di altezza e una curva parabolica, che conduce le barche nella sezione di blocco; i veicoli si imbattono poi in una grande elica parabolica, che porta a un’altra collinetta terminante ancora nella piscina.

Uno scivolo d’acqua davvero da urlo. Video