Rientri in Italia dall’estero: dove fare il tampone

Una piccola guida che illustra i modi più rapidi per sottoporsi al tampone, molecolare o antigenico, per rientrare in Italia da un Paese estero durante questa vacanze di Natale

Con l’ultima ordinanza del Ministero della Salute, è scattato in Italia l’obbligo di presentare l’esito negativo di un tampone molecolare, effettuato nelle 48 ore precedenti l’arrivo, o di 24 ore nel caso in cui ci si sia sottoposti a un test antigenico.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)