Riapre la Certosa di Trisulti, gioiello della Ciociaria

Il monastero medievale nella Selva d'Ecio aprirà le sue porte ai turisti che potranno visitarlo gratuitamente: chiesa, farmacia, chiostro e giardini da ammirare

Dopo anni di traversie burocratiche, la Certosa di Trisulti riapre al pubblico. Nello splendido monastero medievale, nel cuore della Ciociaria, situato nel comune di Collepardo, in provincia di Frosinone, le porte si spalancheranno ai visitatori e si tornerà a dire Messa ogni domenica.

Siamo nella cosiddetta Selva d'Ecio, alle falde del monte Rotonaria, su un colle a 825 m di altitudine, in posizione che domina la valle. Questo complesso imponente edificato nel 1204, dal 9 novembre potrà essere visitabile tutti i giorni, gratuitamente.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Riapre la Certosa di Trisulti, gioiello della Ciociaria