Stanno per decollare i primi voli low cost per Abu Dhabi

Wizz Air ha annunciato una collaborazione con Abu Dhabi: nasce un nuova compagnia aerea per portare i turisti nell'Emirato

A breve si potrà raggiungere Abu Dhabi con i voli low cost. La compagnia aerea Wizz Air ha annunciato una collaborazione con Abu Dhabi Development Holding Company PJSC costituendo così la nuova compagnia Wizz Air Abu Dhabi. I primi voli inizieranno a essere operativi da metà del 2020 e collegheranno l’Europa con la Capitale degli Emirati arabi uniti.

Questa è solo una delle ultime novità di Abu Dhabi, una delle mete con la maggiore crescita turistica degli ultimi anni e che nel 2020, in occasione di Expo Dubai, giocherà un ruolo fondamentale grazie alla vicinanza tra le due città. Proprio durante l’Esposizione universale dovrebbe essere inaugurato il treno più veloce del mondo, il tanto discusso Hyperloop, che collegherà Dubai e Abu Dhabi in 12 minuti.

Tante sono le attrattive di questo Emirato, raggiungibile a poche ore di volo dall’Italia. L’ultima che è stata inaugurata è Clymb, è la più grande camera di volo per paracadutismo indoor al mondo, grande quasi 10 metri e che supera i 25 d’altezza, e la parete per arrampicata indoor più alta al mondo, con i suoi 40 metri d’altezza.

Abu Dhabi, cuore politico e culturale degli Emirati, ospita alcuni dei musei e delle attrazioni più famosi del mondo, come il Louvre Abu Dhabi, il Ferrari World e alcune delle architetture più avveniristiche e dei grattacieli più iconici, come il Capital Gate, una “Torre di Pisa” in Medioriente, le vertiginose Etihad Towers.

Ma Abu Dhabi cela anche realtà antiche e ricche di storia come la Gran Moschea dello Sceicco Zayed, una delle più grandi del mondo o il Forte Al Jahili, una delle strutture più antiche e suggestive degli Emirati, con le sue lunghe mura merlate che di sera diventano uno spettacolo di luci e ombre.
Per chi ama l’avventura e la natura c’è moltissimo da vedere nei dintorni. Non si può perdere una visita al Rub al Khali, il “quartiere vuoto”, alle porte di una delle più estese zone desertiche del mondo, dove ammirare l’infinita distesa delle dune e conoscere le antiche tradizioni delle popolazioni beduine, oppure a Qasr Al Sarab, famosa per i suoi abilissimi falconieri.

E poi ci sono le spiagge. Poco lontane dei grattacieli del centro c’è la Corniche Beach, il luogo più simbolico per rilassarsi in città. Quella di Saadiyat Island è una delle più belle con sabbia chiara e finissima, un’oasi naturalistica nella quale è possibile vedere delfini e tartarughe marine, che proprio qui tornano a deporre le uova. E infine la spiaggia di Al Bateen, appena fuori città, un’ampia lingua di sabbia bianca affacciata su acque cristalline. E poi ci sono oltre 200 isole dove godersi una vacanza super rilassante.

wizz-air-abu-shabi

@123rf

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stanno per decollare i primi voli low cost per Abu Dhabi