Pizzo Calabro è la città dell’amore: ecco il vicolo del bacio

Nel centro storico di Pizzo Calabro nasce un vicolo dove è obbligatorio baciarsi tra innamorati

Pizzo Calabro, in provincia di Vibo Valentia, diventa la città dell’amore: una scalinata ripida nel centro storico cittadino diventerà presto il “vicolo dell’amore”.

L’idea è venuta a Mimmo Pacifico, presidente dell’associazione culturale “Carta canta”, per rilanciare la città dal punto di vista turistico. Pizzo Calabro è famosa per il “tartufo”, ma Pacifico ha pensato di renderla popolare anche per l’amore. La scelta di intitolare proprio la scalinata di corso San Francesco come vicolo del bacio è stata dettata dal fatto che è stato proprio su questa scala che ha dato il primo bacio alla moglie, nel 1968.

La scalinata è stata adornata con foto e immagini dei baci più famosi del cinema, della letteratura e delle canzoni e si spera che possa attrarre coppie di innamorati giovani e meno giovani. I residenti stanno già facendo a gara per scambiarsi baci con i propri partner e per scattare foto e selfie da postare sui social. La speranza è che presto comincino ad arrivare anche tanti turisti e curiosi.

Questa non è la prima iniziativa di Mimmo Pacifico e della sua associazione culturale: lo scorso anno era stato inaugurato, sempre a Pizzo Calabro, il vicolo degli abbracci.

Pizzo Calabro, situata su un promontorio di tufo a picco sul mare, si trova in quel tratto di costa calabrese che va da Tropea a Capo Vaticano, che viene chiamato “Costa degli Dei”, grazie alle sue spiagge bianche e alle acque cristalline. La città ha anche un bellissimo centro storico, con un Castello quattrocentesco fatto costruire da Ferdinando I d’Aragona e dove, nel 1815, fu fucilato Gioacchino Murat.

A circa 1 chilometro dal centro storico, si trova una graziosa chiesa, la Chiesetta di Piedigrotta, situata all’interno di una grotta che si apre nella roccia piena di conchiglie. All’interno, statue e affreschi che creano uno straordinario gioco di chiaroscuri grazie alla luce che filtra dall’esterno.

Pizzo Calabro è conosciuta anche come “città del gelato”, o città del “tartufo”. Il tartufo di Pizzo è un dessert gelato famoso in tutta Italia, realizzato con una ricetta segreta. Una squisita sfera di gelato, alla nocciola o al cioccolato, ricoperta di cacao in polvere.

Pizzo Calabro è la città dell'amore: ecco il vicolo del bacio

Pizzo Calabro è la città dell’amore: ecco il vicolo del b...