La Penisola sorrentina e la Costiera amalfitana, set de “L’amica geniale 2”

Il secondo libro di Elena Ferrante, “Storia del nuovo cognome”, vede tra i set della trasposizione televisiva, le alture di Sorrento

Chi ha letto i romanzi di Elena Ferrante conosce già i luoghi dove è ambientato il seguito de “L’amica geniale”.

Il secondo libro della misteriosa scrittrice, “Storia del nuovo cognome”, vede tra i set della trasposizione televisiva, una delle fiction più viste sul piccolo schermo in Italia, Sorrento, la Penisola sorrentina e la Costiera amalfitana.

Ed è sulle alture di questo tratto di costa favoloso, a Piano di Sorrento, che sono state girate alcune scene clou, nella macchia mediterranea, tra limoni e castagni.

Qualche ripresa è stata fatta in una trattoria tipica sui colli di San Pietro, dove a fare da protagonisti della scena sono erano Lila da adolescente e Stefano, il figlio di Don Achille, che si erano sposati alla tenera età di 17 anni.

Molte scene sono state girate lungo tutta la Strada Statale 163 che collega Sorrento (dopo aver lasciato la S.S. 143) alla Costiera amalfitana, una strada fatta di tornanti che attraversa antichi paesi e che, in certi tratti, regala una vista da cartolina con la Penisola sorrentina da una parte e la Costiera dall’altra.

Un percorso da fare, possibilmente, a cavallo di una moto o di uno scooter, per godere al massimo dell’esperienza autentica di questo angolo delle alture sorrentine, lontano dal caos e dalla mondanità della nota cittadina di mare.

Il tratto più inedito è proprio quello che va da Piano di Sorrento fino a San Pietro, prima di giungere sul lungomare. Qui si scopre ancora una zona vera, quasi antica, che non è molto cambiata di fatto dai tempi di Lila e Lenù.

“Storia del nuovo cognome” è la seconda fiction Rai tratta da un romanzo di Elena Ferrante in onda nell’autunno 2019. Stessi attori e stessi personaggi de “L’amica geniale”, Lila e Lenù sono cresciute e iniziano la loro vita da adulte: Lila come moglie ed Elena (Lenù) come studentessa della Scuola normale superiore (la ‘Normale’) di Pisa, una delle poche fortunate a poter seguire i corsi universitari. Tra le altre location del romanzo/fiction c’è infatti proprio Pisa, ma si torna ancora a Napoli e a Ischia.

penisola-sorrentina-amica-geniale

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Penisola sorrentina e la Costiera amalfitana, set de “L&#8217...