L’opera di Barcellona ha riaperto le scene per un pubblico di oltre 2000 piante

Un concerto fuori dagli schemi per celebrare l'arte, la musica e la vita dopo il Coronavirus

Emozionante, suggestivo e unico nel suo genere è il concerto messo in scena dal teatro dell’opera di Barcellona gli scorsi giorni. L’inedito spettacolo voluto da tutta la comunità della capitale della Catalogna si è svolto a porte chiuse, ma con un pubblico davvero speciale.

Barcellona concerto piante

Il concerto del Gran Teatre del Liceu – Fonte Getty Images

I musicisti hanno infatti suonato ininterrottamente per ore davanti a un pubblico di 2000 piante, sancendo così la rinascita dell’intero Paese dopo l’epidemia da Coronavirus. Il concerto post lockdown organizzato all’interno del teatro dell’opera di Barcellona ha avuto come unici spettatori 2292 piante che sono restate all’ascolto de “I Crisantemi” di Giacomo Puccini. Gli esemplari presenti in sala, sono stati poi consegnati ai medici, agli infermieri e agli operatori sanitari che hanno combattuto, e lo fanno ancora, la battaglia contro Covid-19.

Così, il Gran Teatre del Liceu, il teatro attivo più antico e prestigioso di Barcellona, nonché uno dei più importanti teatri d’opera del mondo, ha riaperto in maniera davvero speciale. Dopo essere stato chiuso per mesi, condividendo lo stesso destino degli altri luoghi culturali in Europa e nel mondo, l’istituzione ha optato per un concerto fuori dagli schemi.

Esterni del Gran Teatre del Liceu – Fonte iStock

Il distanziamento sociale non è stato certo un problema, tutti i posti a sedere del teatro sono stati infatti occupati dalle piante dei vivai locali, un gesto simbolico questo che ha sottolineato quanto sia importante ripartire dalle natura, dopo un periodo così doloroso come questo.

L’esibizione è stata meravigliosa, e a confermalo è stato il pubblico a casa che ha potuto seguire il concerto attraverso un live streaming messo a disposizione dal teatro di Barcellona. Tutte le immagini e il video della performance artistica del concerto naturale fanno ora parte della collezione di arte contemporanea La Caixa.

Le piante invece, protagoniste di questa rinascita simbolica della città, hanno già raggiunto le loro nuove case, accompagnate da un certificato d’artista, come segno di riconoscimento.

Così il il Teatro Liceu ha messo in scena il suo spettacolo più bello per celebrare l’arte, la musica, la natura e soprattutto la vita.

Barcellona concerto piante

Il concerto del Gran Teatre del Liceu – Fonte Getty Images

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’opera di Barcellona ha riaperto le scene per un pubblico di ol...