La Notte dei Musei in Europa è sabato 21 maggio

Aperture straordinarie ed eventi esclusivi per la Notte dei Musei 2016, l'occasione che coinvolge oltre 3.000 musei e 33 Paesi europei

L’iniziativa che si svolge nella notte tra sabati 21 e domenica 22 maggio si chiama La Notte dei Musei, è posta sotto il patrocinio del Consiglio d’Europa, dell’Unesco e dell’ICOM e vuole valorizzare l’identità culturale europea, e si colloca a ridosso dell’International museum day (lo scorso 18 maggio).

Per l’occasione musei e spazi espositivi attuano un’apertura straordinaria di tre ore, oltre il consueto orario, al prezzo simbolico di 1,00 euro, salvo le gratuità previste per legge. L’iniziativa coinvolge oltre 3.000 musei e 33 Paesi europei

Oltre ai musei anche le gallerie d’arte private, le accademie, le università e altri spazi culturali organizzano eventi per rendere questa notte primaverile una full immersion d’arte e cultura.

A Roma partecipano all’evento tra gli altri i Musei Capitolini che ospiteranno un evento che ripercorre in maniera umoristica la storia del Campidoglio. Ma poi concerti, balletti e spettacoli di teatro renderanno viva la notte di Roma.

Saranno straordinariamente aperti al pubblico per la Notte dei Musei, ad ingresso gratuito, la Camera dei Deputati, dalle ore 20 alle ore 2 (ultimo ingresso da piazza Montecitorio all’01.30), e il Senato della Repubblica, dalle ore 20.00 alle ore 2 (ultimo ingresso da piazza Madama all’01.20).

A Napoli a Palazzo Reale è prevista visita alle stanze della regina con una esibizione dell’Accademia Mandolinistica Napoletana, e alla Città della Scienza ci saranno osservazioni speciali del cielo. A Ercolano sono previste aperture notturne al Parco archeologico e al Museo Archeologico Virtuale.

Aderiscono alla Notte dei Musei a Milano la Galleria Campari e la Pinacoteca di Brera, ognuna con i suoi orari e le sue regole.

Orvieto, Parma, Genova, Piacenza, Avellino e moltissime altre città che in Italia partecipano alla Notte dei Musei, per l’elenco completo delle istituzioni aperte in Italia www.beniculturali.it.

Se qualcuno avesse la fortuna di trovarsi per il weekend a Parigi potrà partecipare ai principali eventi della Nuit des Musees. I musei della capitale francese apriranno le loro porte ai visitatori fino a notte fonda. Illuminazioni e performance vi attendono in molte delle maggiori pinacoteche parigine. I 150 musei della città, ben 1200 in tutta la Francia organizzeranno visite guidate, installazioni, concerti e laboratori dedicati ai visitatori nottambuli. Tra gli eventi più suggestivi la visita a lume di candela nelle segrete del museo del castello Nemours e l’apertura eccezionale a Versailles della Grande Scuderia Reale e della Galleria delle Carrozze.

La Notte dei Musei in Europa è sabato 21 maggio