Natale e Capodanno: italiani nelle capitali europee

Il 62% degli italiani sceglie l'Europa per le prossime festività. Londra e Parigi in vetta, ma anche Praga e Budapest come mete low cost

In tempo di crisi gli italiani non rinunciano alle vacanze, ma si rivolgono al web per organizzare i loro viaggi e trovare le migliori offerte.

Per festeggiare Natale e Capodanno, quest’anno le preferenze sembrano premiare le città europee, secondo quanto risulta dalle stime dell’osservatorio Volagratis, togliendo una buona fetta alle mete italiane.

Ben il 62% degli italiani ha prenotato un viaggio in una capitale d’Europa. Le più richieste sono LondraParigi, ma anche Amsterdam, Berlino e Madrid. Un’impennata anche per le mete low cost come Budapest e Praga. Gli italiani non rinunciano dunque alle vacanze, ma giocano sulla durata del soggiorno: nella capitali europee si soggiorna in media quattro giorni. La tendenza al risparmio influisce anche sulla scelta dell’hotel, preferendo quelli a 3 stelle rispetto agli alberghi di categoria superiore.

E’ sotto Capodanno che si concentrano la maggior parte delle partenze, ma in molti si spostano anche prima di Natale. Inoltre, in tempo di austerity, gli italiani continuano a preferire le compagnie aeree low cost, rispetto a quelle tradizionali.

Consoliamoci, però, perché Il nostro Paese continua a essere una meta molto ricercata dai turisti stranieri. I francesi incoronano al primo posto l’Italia per le vacanze di Natale e Capodanno, in particolare Venezia e Roma, ma anche tedeschi e spagnoli vanno pazzi per il Belpaese.

Natale e Capodanno: italiani nelle capitali europee