Morricone: la più grande opera pubblica dedicata al Maestro non è in Italia

Il più grande murale dedicato a Morricone si trova all'estero, in una città speciale

A Trastevere in questi giorni è spuntato uno splendido murale di Harry Grab dedicato a Morricone… e non è l’unico. In quel di Larissa, in Grecia, già qualche anno fa era stata realizzata una gigantesca opera per omaggiare il compositore. La città è da sempre molto affezionata a Morricone e a suo tempo decise di celebrarlo con un bellissimo murale, creato dagli artisti Asteris Laskaris, Christos Laskaris e Dimitra Kalogirou, sul palazzo di Via Manolaki, nel centro cittadino.

L’iniziativa venne lanciata dall’Associazione culturale greca degli amici della musica di Ennio Morricone, sostenuta dal Comune di Larissa, dall’Ambasciata di Grecia a Roma e dall’Istituto italiano di cultura ad Atene.

Il murale, realizzato nel corso di ben 4 giorni di lavoro, ritrae il volto di Morricone stilizzato. E il suo volto si ritrova anche altrove in questa bellissima città greca di 140mila abitanti, nei bar, nei ristoranti, per strada. Senza contare che nel corso degli anni la città gli ha dedicato vari eventi e mostre, e in una di esse sono state riunite tutte le opere dedicate dagli abitanti al compositore. A dimostrazione di quanto Larissa è devota al grande maestro appena scomparso.

E non è un caso che qui arte e musica si ritrovino praticamente in ogni angolo cittadino, dalla galleria d’Arte comunale al museo archeologico fino al museo del folclore.

Ma Larissa, oltre a essere la città più devota a Morricone, è un luogo interessante da molteplici punti di vista. Innanzitutto il centro storico è particolarmente vivace, vi si trovano monumenti storici come il grande teatro del III secolo avanti Cristo, dove un tempo si svolgevano spettacoli e gare di musica, negozi, e attrazioni di ogni genere.

Insomma, si tratta di una destinazione speciale a 360 gradi, e non mancano nemmeno gli spazi naturali, basti pensare al meraviglioso parco di Alcazar. Se poi siete appassionati di Ennio Morricone, è davvero il caso di visitarla almeno una volta nella vita senza perdervi ovviamente l’enorme murale che lo omaggia.

Nel frattempo potete rifarvi gli occhi raggiungendo Roma che accoglie, a Trastevere, l’opera di Harry Grab dedicata al maestro.

Il murale di Morricone

Il murale di Morricone. Fonte: Ambasciata di Grecia a Roma

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Morricone: la più grande opera pubblica dedicata al Maestro non è in...